direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Volterra candidata Capitale italiana della cultura 2022

REGIONE TOSCANA

FIRENZE – Un accordo tra la Regione Toscana e il Comune di Volterra per  portare Volterra alla vetta nella corsa a Capitale italiana della cultura 2022, che andrà oltre la fine della competizione, dando continuità allo slancio espresso durante il percorso di candidatura, utilizzandolo come spinta per dare a Volterra una nuova centralità, non solo geografica ma anche economica e sociale.

“La firma di questo protocollo rappresenta la forza con cui la Toscana sostiene la corsa di Volterra – ha detto il presidente Eugenio Giani – La forza alimentata dall’entusiasmo e dall’attenzione con cui è stato portato avanti il grande lavoro per la sua candidatura da parte dell’amministrazione comunale e dal comitato promotore. Adesso tutti insieme vogliamo proiettare la capitale dell’Etruria verso le sfide del futuro, sapendo di poter contare sulle solide basi di una storia millenaria, di una bellezza unica, di una comunità vitale e di una forte identità. La Toscana scommette su Volterra”.

“Questo accordo rinsalda i rapporti istituzionali e progetta il futuro – sottolinea Giacomo Santi, Sindaco di Volterra – Con la costruzione del dossier abbiamo messo nuove basi, che partendo da quella che è la nostra storia ci permettono di guardare alla città del 2030 e oltre. Lo slancio con cui è stata seguita la candidatura è stato straordinario: cittadini, associazioni, imprenditori, enti e soprattutto oltre 50 Comuni da tutta la Toscana, dimostrando che con l’aiuto di tutti si possono superare i campanilismi ed esprimere progetti di straordinaria visione”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform