direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Volo Istanbul-Roma Fiumicino e Milano Malpensa in programma il 24 aprile

RETE DIPLOMATICA

Volo Istanbul-Roma Fiumicino e Milano Malpensa in programma il 24 aprile

L’Ambasciata d’Italia in Turchia segnala ai connazionali temporaneamente presenti in loco la possibilità di rientrare in Italia con il volo della Turkish Airlines organizzato d’intesa con le autorità italiane e turche

ANKARA – L’Ambasciata d’Italia ad Ankara segnala che, al fine di rispondere alle esigenze di rientro in patria dei cittadini italiani temporaneamente presenti in Turchia, la Turkish Airlines, d’intesa con le autorità italiane e turche, consentirà l’imbarco su un volo in partenza dal nuovo aeroporto di Istanbul diretto verso l’aeroporto di Milano Malpensa e poi Roma Fiumicino in programma il 24 aprile. Di seguito il dettaglio del volo: TK 1862 Istanbul – Milano – Roma. Partenza ore: 15.

Il biglietto è acquistabile on line sul sito della Turkish Airlines. Le due tratte (Istanbul-Milano e Istanbul – Roma) sono acquistabili separatamente semplicemente inserendo nella pagina di ricerca la destinazione di interesse (Milano o Roma). Si suggerisce di provvedere all’acquisto il prima possibile. L’Ambasciata segnala anche che sono disponibili due voli Ankara – Dusseldorf con la compagnia Sun Express il 27 e 30 aprile. Per poter imbarcare su questi voli è necessario esibire anche la prova di acquisto del successivo biglietto aereo per il collegamento Dusseldorf-Roma o Dusseldorf-Milano. Al momento risultano ancora operative queste ultime tratte con la compagnia Lufthansa.

L’Ambasciata ricorda inoltre che non è in grado di garantire ulteriori opzioni di rientro in Italia nel prossimo futuro né  di sapere quando si sbloccherà la situazione dei collegamenti internazionali da e per la Turchia.

È inoltre in contatto con le Autorità locali per cercare di agevolare l’ottenimento dei permessi di spostamento all’interno del territorio turco. Parallelamente sta anche organizzando due transfer diretti da Ankara e da Gaziantep all’aeroporto di Istanbul (i costi, a carico dei passeggeri, varieranno a seconda del numero di persone registrate per il transfer). Una volta acquistato il biglietto aereo, l’Ambasciata invita a segnalarlo alla sede comunicando i dati completi, incluso gli estremi del passaporto e i contatti, nonchè l’eventuale interesse ad usufruire del transfer da Ankara o da Gaziantep scrivendo all’indirizzo: consolare.ambankara@esteri.it. Su questi ultimi punti verranno fornite informazioni più dettagliate in tempo reale, non appena disponibili, attraverso i contatti di registrazione.

Prima di intraprendere il viaggio si segnalano anche le FAQ sul rientro dall’estero pubblicate sul sito della Farnesina:

https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html

Si sottolinea in particolare l’importanza di scaricare, stampare e compilare le ultime versioni delle autodichiarazioni pubblicate al medesimo link. Una copia dell’autodichiarazione sui motivi del viaggio dovrà essere consegnata al vettore prima dell’imbarco mentre altre autodichiarazioni sugli spostamenti interni potranno essere richieste dalle Autorità Italiane una volta giunti in Italia.

L’Ambasciata resta a disposizione per qualsiasi necessità. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform