direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Visita di una delegazione di ufficiali cinesi all’Istituto di Studi Militari Marittimi di Venezia

MARINA MILITARE

La delegazione cinese, guidata dal Colonnello Superiore Su Xia, era composta da ufficiali provenienti dai principali centri di formazione/addestramento dell’Armata Popolare di Liberazione

VENEZIA – Una delegazione di ufficiali delle Forze Armate della Repubblica Popolare Cinese ha visitato nei giorni scorsi l’Istituto di Studi Militari Marittimi di Venezia, nell’ambito di un programma di visite che coinvolge i principali istituti militari di formazione nazionali.

La delegazione cinese, guidata dal colonnello superiore Su Xia e composta da ufficiali provenienti dai principali centri di formazione/addestramento dell’Armata Popolare di Liberazione, dopo essere stata accolta dal contrammiraglio Andrea Romani, comandante dell’Istituto di Studi Militari Marittimi e del Presidio M.M. di Venezia, ha potuto visitare l’Antico Arsenale e l’annesso Museo Storico Navale.

Agli ufficiali in visita è stato inoltre presentato un briefing illustrativo del Corso Normale di Stato Maggiore, durante il quale sono stati evidenziati gli importanti compiti di formazione svolti dall’istituto a favore degli ufficiali della Marina Militare.

Particolare interesse è stato dimostrato dalla delegazione cinese riguardo alle modalità con cui la Forza Armata ha aperto, anche al personale militare straniero e agli studenti universitari civili, le attività accademiche dell’Istituto, attraverso la realizzazione di una efficace sinergia con l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

E’ stato altresì confermato l’interesse a proseguire la collaborazione già concretizzatasi nello scorso mese di giugno, quando due ufficiali della Marina Cinese hanno frequentato i moduli internazionali, svolti per la prima volta in lingua inglese, nell’ambito dell’80° Corso Normale di Stato Maggiore. (Luca Pegoraro -Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform