direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Visita del Sottosegretario Della Vedova nella Repubblica di Macedonia del Nord (25-26 luglio)

ESTERI

 

 

ROMA – Il Sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale Benedetto Della Vedova ha effettuato oggi una missione nella Repubblica di Macedonia del Nord. Il Sottosegretario ha incontrato il Presidente del Parlamento Talat Xhaferi, a cui ha ribadito il sostegno della Repubblica italiana nel percorso di integrazione europea e ha fatto il punto sui principali dossier di cooperazione bilaterale, anche a livello interparlamentare. Il processo di adesione è stato anche al centro dei successivi incontri con il Vice Primo Ministro per gli affari europei Nikola Dimitrov e il Segretario di Stato agli Esteri Zoran Popov. Della Vedova ha sottolineato ai suoi interlocutori come l’Italia creda nella necessità di un rapido avvio dei negoziati di accesso all’Unione Europea, anche per evitare che nelle more altri attori riempiano il vuoto. Il Sottosegretario ha inoltre espresso l’auspicio di un ulteriore approfondimento delle già intense relazioni economiche e commerciali tra i due Paesi.

Infine Della Vedova è stato protagonista di una conferenza su “Il futuro dell’Europa e i giovani”, a cui hanno partecipato studenti delle scuole superiori macedoni e ambasciatori europei per la gioventù. A loro il Sottosegretario ha evidenziato come le sfide globali dell’oggi, quali la pandemia, il cambiamento climatico, le migrazioni, richiedano una sempre più stretta cooperazione tra i paesi limitrofi all’interno di una UE fondata sui comuni valori dello Stato di diritto e del rispetto dei diritti umani. “L’unità europea non potrà dirsi conclusa senza il coinvolgimento dei Balcani occidentali, che sono nel cuore del continente”, ha concluso Della Vedova. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform