direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Video-messaggio dell’ambasciatore d’Italia a Londra, Raffaele Trombetta, sull’emergenza coronavirus

RETE DIPLOMATICO-CONSOLARE

 

“L’Ambasciata, i Consolati e i consoli onorari del Regno Unito sono a disposizione per fornire tutta l’assistenza necessaria”

 

LONDRA – In un video messaggio rivolto ai connazionali, l’ambasciatore d’Italia a Londra, Raffaele Trombetta sottolinea come “la situazione del Covid-19 pone una sfida importante alla salute pubblica, alle nostre società ed economie, una sfida che riguarda ormai una porzione molto ampia del mondo e che in queste settimane sta colpendo in modo particolare l’Italia e gli italiani e che man mano va interessando l’intera Europa”.

“L’Ambasciata, i Consolati e i consoli onorari del Regno Unito sono a vostra disposizione per fornire tutta l’assistenza necessaria – prosegue Trombetta, rimarcando che “la nostra azione è orientata alla tutela della salute pubblica dei nostri connazionali, delle nostre imprese e dell’immagine del nostro paese”. “Vi invito a seguire gli aggiornamenti e gli avvisi presenti sui siti ufficiali del governo italiano e di quello britannico e i comunicati pubblicati sul profilo Twitter e sul sito internet dell’Ambasciata. Invito gli italiani che vivono nel Regno Unito e che potrebbero venirvi in questi giorni a seguire con scrupolo e attenzione tutte le direttive emanate dalle autorità dei due paesi – aggiunge l’Ambasciatore.

“Sin dall’inizio dell’emergenza il governo italiano ha operato con totale trasparenza nei confronti dei cittadini e dei partner internazionali e ha assunto anche nella ultime ore decisioni importanti. Si tratta – spiega Trombetta – di misure in materia di spostamenti, di contatti interpersonali, di igiene e di comportamenti da tenere nei luoghi pubblici e privati. Sono adottati per il bene di tutti e per questo è necessario rispettarli alla lettera”.

“È importante che tutti evitino azioni e gesti spropositati – aggiunge ancora Trombetta, che precisa come “gli unici comportamenti da attuare sono quelli delle direttive ufficiali”. “Stiamo lavorando in stretto coordinamento con il Maeci e siamo in costante contatto con le autorità britanniche per affrontare al meglio questa sfida. Ognuno di voi – conclude l’Ambasciatore – ha una parte importante da svolgere per vincerla, tutti insieme nel più breve tempo possibile”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform