direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Veneto, Fondazione Cassamarca di Treviso: il 10 maggio il secondo appuntamento con #Generazionifuture alla Chiesa di Santa Croce

MUSICA

 

TREVISO – Venerdì 10 maggio appuntamento alla Chiesa di Santa Croce di Treviso con il secondo concerto di #Generazionifuture, progetto culturale di Fondazione Cassamarca volto alla presentazione e valorizzazione dei migliori giovani talenti musicali del nostro territorio.  Protagonisti quest’anno i giovani musicisti del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia.  Alle ore 18 si esibirà il Trio composto da Martina Cavalieri (pianoforte), Mattia Pilotto (violino) e Beatrice Bortolin (violoncello) che eseguiranno musiche di Johannes Brahms. L’ingresso è gratuito. Il Trio si costituisce nel 2023, nella classe di musica da camera della M° L. Messinis del Conservatorio “B. Marcello” di Venezia. Pilotto Mattia intraprende lo studio del violino presso le scuole medie a indirizzo musicale di San Fior (Tv), prosegue al liceo musicale di Conegliano e attualmente frequenta il Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia, nella classe del Mº Carlo Lazari. Ha vinto il secondo premio al concorso musicale nazionale di Cittadella e il secondo premio al concorso nazionale “Premio Biasin” (sezione licei musicali) di Azzano Decimo. Con formazioni cameristiche come il Trio ha vinto il primo premio al concorso nazionale “Scuole in musica” a Verona. Suona regolarmente in qualità di orchestrale, spesso ricoprendo il ruolo di violino di spalla, e da solista. Tra le orchestra cui partecipa vi sono: Orchestra giovanile dell’Accademia Santa Cecilia di Roma, Orchestra regionale dei licei musicali del Veneto, Orchestra giovanile Filarmonici Friulani, Orchestra SIO. Con queste ha avuto occasione di esibirsi nel territorio nazionale in molte prestigiose sedi, quali: Auditorium Parco della Musica di Roma, Teatro dal Verme di Milano, Teatro Olimpico di Vicenza, Teatro Nuovo Giovanni di Udine.

Bortolin Beatrice inizia lo studio del violoncello tramite il metodo Suzuki con Anna Campagnaro, che fonda e dirige l’orchestra giovanile di violoncelli “Tiroconlarco”, con la quale partecipa a diversi concorsi e concerti. Nel 2023 ha suonato all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Ca’ Foscari al “Teatro Malibran” di Venezia con l’orchestra del Conservatorio Benedetto Marcello e alle sale apollinee del teatro “La Fenice” di Venezia in collaborazione con “Musikamera” con l’ensamble di violoncelli della classe del maestro Angelo Zanin. E’ iscritta al Conservatorio “Benedetto Marcello” sotto la guida del Mº Angelo Zanin, e frequenta il corso di perfezionamento di musica da camera alla Scuola di musica di Fiesole. Collabora con l’orchestra “Le Risonanze” nella provincia di Treviso.

Cavalieri Martina consegue con il massimo dei voti il diploma accademico di I livello in pianoforte al Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza nel 2022 e attualmente frequenta il biennio accademico di II livello in pianoforte al conservatorio “B. Marcello” di Venezia, sotto la guida del M° Olaf John Laneri. Nel 2021 vince il primo premio assoluto al concorso “Musicarte” di città di Ozegna.  Si è esibita da solista e/o in formazioni cameristiche e orchestrali in sale quali: il Ridotto del Teatro Regio di Parma, l’Auditorium Paganini di Parma, il salone “Portoghesi” di Montecatini Terme (PT), il Foyer del Teatro Nuovo di Mirandola (MO), la Sala “Mozart” di Bologna, il castello sforzesco di Vigevano (PV), il palazzo Farnese di Piacenza, il Museo del ‘900 di Mestre (VE), il teatro “il piccolo” di Forlì (FC), l’università Cattolica di Milano e altri.

In veste di violoncellista ha partecipato insieme all’orchestra del Liceo Bertolucci a due produzioni per le stagioni “Regio Young” 2017 e 2018 al teatro Regio di Parma.  Ha eseguito ricerche di storiografia musicale riguardo il percorso scolastico di A. Toscanini in collaborazione con la Biblioteca Palatina e il Conservatorio A Boito di Parma, fungendo anche da guida alla visita dell’Archivio. In parallelo, frequenta il corso di laurea in filosofia, all’università ‘Ca Foscari di Venezia.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform