direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Variante del Covid-19, fino al 6 gennaio bloccati i voli dal Regno Unito

MINISTERO DELLA SALUTE

 

ROMA – Il Ministro della Salute Roberto Speranza ieri 20 dicembre  – sentiti il  Ministro  degli  Affari  Esteri  e  della  Cooperazione Internazionale e il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti – ha emanato una ordinanza con la quale viene “interdetto il  traffico aereo dal Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord”. “Sono vietati – si legge nella ordinanza- l’ingresso e il transito nel territorio nazionale alle persone che nei quattordici  giorni  antecedenti  alla  presente ordinanza hanno soggiornato o transitato nel Regno  Unito  di  Gran Bretagna e Irlanda del nord.  Le persone che si trovano nel territorio  nazionale e che nei quattordici giorni antecedenti alla presente ordinanza hanno soggiornato o transitato nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del  Nord,  anche se asintomatiche,  sono  obbligate  a  comunicare immediatamente l’avvenuto ingresso  nel  territorio  nazionale  al Dipartimento di prevenzione  dell’azienda  sanitaria  competente  per territorio  e a sottoporsi a test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone”. “La variante del Covid, da poco scoperta a Londra, è preoccupante e dovrà essere approfondita dai nostri scienziati. Nel frattempo scegliamo la strada della massima prudenza”, ha dichiarato Speranza. “È indispensabile – ha aggiunto – – il massimo coordinamento europeo sulle misure relative alla Gran Bretagna. Solo decisioni uniformi e condivise possono aiutarci a gestire al meglio la situazione fuori dall’emergenza di queste prime ore”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform