direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ungheria, “Gábor Szabó: il jazzista dimenticato”: il 10 settembre presentazione a Budapest del libro di Stefano Orlando Puracchio

CULTURA

Evento in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura

 

BUDAPEST – Amato da Carlos Santana, Bobby Womack, Gary McFarland, Chico Hamilton, Lena Horne e tanti altri giganti del jazz e del rock, Gábor Szabó è lo storico chitarrista ungherese che, grazie al suo stile riconoscibile e suadente, alla sua miscela di jazz, rock e tradizione magiara, ha contribuito agli sviluppi del jazz tra anni ’60 e ’70.

Stefano Orlando Puracchio ha ricostruito la sua storia nel libro “Gábor Szabó: il jazzista dimenticato” raccogliendo anche pareri e contributi di musicisti, giornalisti e addetti ai lavori. Il libro racconta la vicenda del chitarrista magiaro affinché non sia più “il jazzista dimenticato”.

“Gábor Szabó: il jazzista dimenticato”  sarà presentato a Budapest il 10 settembre alle ore 15 presso Virág Benedek Ház (Döbrentei utca 9.). La presentazione ,che si terrà  in lingua italiana e ungherese, è organizzata con l’Istituto Italiano di Cultura. Ingresso libero. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform