direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Un libro di racconti dell’ambasciatrice Elena Basile “Miraggi”

CULTURA

 

 

ROMA – Dal Portogallo all’Ungheria, dalla Svezia al Canada. Le protagoniste dei racconti di Elena Basile raccolti sotto il titolo “Miraggi” ( Castelvecchi editore, settembre 2018), sono donne sorprese in esperienze decisive che rivelano d’un tratto un destino, con epifanica precisione.

Esistenze sospese tra sogno e realtà, raccontate dall’autrice  con toni ora ironici e surrealistici, ora di impronta minimalista, sono accomunate da un’identica attesa di riscatto. La drammaticità si stempera in una prosa malinconico-visionaria e in una leggerezza di tocco che ricorda alcuni film di Truffaut.

Scrive  il critico e romanziere Horace Engdahl, membro dell’Accademia Svedese, “I racconti di Elena Basile sono ricchi di incontri e di amicizie, anche di amori. Eppure sono insidiosamente inquietanti, erodono ogni fiduciosa certezza e lasciano intravedere, dietro le apparenze, il vuoto dell’esistenza, conducendoci là dove mai ci saremmo aspettati d’arrivare. Anche su un lettore fin troppo esperto come me, agiscono con la forza di una droga”.

Elena Basile, nata a Napoli nel 1959 ,diplomatica, dall’aprile 2017 è ambasciatrice d’Italia a Bruxelles. Oltre a “Miraggi” , ha scritto “Una vita altrove” (Newton Compton, 2014), finalista al Premio Roma, e raccolte di racconti. Ha vinto due premi letterari. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform