direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Tunisia: Al via il tour di Eugenio Bennato “Da che è Sud è Sud”

MEDITERRANEO E MEDIO ORIENTE

TUNISI – Nel quadro del Programma culturale «Italia, Culture, Mediterraneo» organizzato dalla Farnesina, Eugenio Bennato ieri 4 marzo era all’Acropolium di Cartagine (Tunisi) per la prima tappa del tour internazionale “Da che sud è sud”, che lo porterà anche in altri Paesi del Mediterraneo, nel resto dell’Africa e infine in America Latina. Con i brani del nuovo album ‘Da che sud è sud’, Bennato – che si esibisce con un gruppo di sei elementi – affronta temi di forte attualità, quali il desiderio delle nuove generazioni di superare le frontiere imposte dal presente, di viaggiare, conoscersi, esprimere sentimenti e costruire una vita di pace e di creativa coesistenza di culture ed etnie diverse. Grazie anche a sonorità in cui sono presenti strumenti, timbri, lingue e voci provenienti dai vari sud del mondo. Come spiega Bennato : ”Ogni brano ha una sua storia e una sua identità, ma tutti sono accomunati dalla presenza, accanto alla mia voce narrante, di una voce che fa risuonare la musicalità di una lingua diversa, dal francese all’inglese, dallo spagnolo al brasiliano, e certamente all’arabo dalla forte valenza ritmica ed evocativa dei movimenti del presente.”

Il tour internazionale di Eugenio Bennato è un evento circolare del Programma culturale di promozione integrata “Italia, Culture, Mediterraneo”  che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, attraverso la sua rete all’estero, sta realizzando nel 2018 nei Paesi dell’area del Medio Oriente e del Nord Africa. Con la sua musica, Eugenio Bennato offrirà una testimonianza dell’identità mediterranea, raggiungibile attraverso la cultura, la conoscenza reciproca e il dialogo. Dopo Tunisi, Bennato sarà il 7 marzo a Rabat, il 9 a Tangeri, il 13 marzo ad Algeri, il 15 ad Orano, il 18 al Cairo. Il tour “Da che sud è sud” vedrà coinvolti nell’organizzazione gli Istituti Italiani di Cultura di Tunisi, Rabat, Algeri ed il Cairo.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform