direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Tunisi: Unità di crisi della Farnesina: tre i morti italiani, sei i feriti

ATTENTATO A TUNISI

 

Il presidente del Consiglio Renzi condanna gli attacchi. Il ministro degli Esteri Gentiloni: “Tunisia, paese di speranza e democrazia colpito al cuore”

 

ROMA – Tre morti italiani e sei feriti. Questa la prima segnalazione dell’Unità di crisi della Farnesina sull’attentato di oggi a Tunisi. I feriti italiani sono ricoverati in tre diversi ospedali a Tunisi. L’Unità di crisi tiene i contatti con gli italiani coinvolti e con le loro famiglie.

In un breve comunicato il presidente del Consiglio Matteo Renzi “condanna con fermezza gli atti criminali di Tunisi che vedono, purtroppo, coinvolti anche cittadini italiani ed esprime vicinanza al governo ed alle autorità tunisine di fronte ad un attacco tanto sanguinoso ed alla minaccia terroristica in Africa e nel mondo”.

“Vicini alla Tunisia, paese di speranza e democrazia colpito al cuore – il tweet del ministro degli Esteri Paolo Gentiloni.- Cordoglio per le vittime, fermezza e vigilanza contro il terrorismo”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform