direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Tre-giorni in Ucraina e Russia del ministro degli Esteri Angelino Alfano

OSCE

In qualità di presidente in esercizio dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa.

 

 

ROMA – Prende avvio la tre-giorni in Ucraina e Russia del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, alla sua prima missione nelle vesti di presidente in esercizio dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa.

Il primo appuntamento a Kiev è con il ministro degli Esteri ucraino, Pavlo Klimkin. Nell’occasione Alfano è assistito dal rappresentante speciale della Presidenza in esercizio OSCE, ambasciatore Martin Sajdik, dal capo della Missione di Monitoraggio Speciale (SMM) OSCE, ambasciatore Ertugrul Apakan,  e dal capo del Centro di Prevenzione di Conflitti OSCE, ambasciatore Marcel Pesko.

L’incontro è seguito dalla conferenza stampa congiunta di Klimkin e di Alfano.

Il titolare della Farnesina prende parte poi al Business Forum Italia-Ucraina, prima di recarsi all’Amministrazione presidenziale, dove sarà ricevuto dal presidente della Repubblica, Petro Poroshenko.

Ultimo appuntamento istituzionale della giornata presso la Presidenza del Consiglio, con l’incontro tra Alfano e il primo ministro ucraino, Volodymyr Groysman.

La tappa in Ucraina fornisce ad Alfano anche l’occasione per annunciare un pacchetto di interventi umanitari della Cooperazione italiana a favore della popolazione colpita dalla crisi umanitaria in Ucraina orientale, del valore complessivo di 2 milioni di euro: 500.000 a favore del Programma Alimentare Mondiale per la consegna di razioni alimentari e la fornitura di beni di prima necessità per affrontare l’inverno, un finanziamento ad UNICEF di 500.000 euro nel settore dell’educazione al rischio mine ed un milione di euro a favore del Comitato Internazionale della Croce Rossa per interventi nel settore della salute e della protezione.

Alfano si trasferirà quindi a Mosca, dove incontrerà il ministro degli Affari Esteri russo, Sergey Lavrov. L’incontro tra i due ministri sarà seguito da una conferenza stampa congiunta.

Prima di rientrare in Italia, Alfano incontrerà presso l’Ambasciata d’Italia i corrispondenti a Mosca della stampa nazionale. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform