direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Torna il Festival della Gioventù dell‘Euregio. Iscrizioni fino al 14 giugno

REGIONI

Fugatti: occasione per i giovani trentini di conoscere meglio i tre territori

 

Trento – Dal 22 al 25 settembre 2021 si terrà la decima edizione del Festival della Gioventù dell’Euregio a Steinach am Brenner e ad Innsbruck. Quest’anno il Festival si presenta con il motto “Costruire l’Euregio assieme”. In totale 35 studenti, tra i 16 e i 19 anni, avranno l’opportunità di rapportarsi con interessanti approfondimenti sulle peculiarità delle tre aree che costituiscono l’Euregio Tirolo, Alto Adige e Trentino. La cerimonia, che si terrà il 24 settembre 2021 ad Innsbruck, rappresenta sicuramente il momento saliente della decima edizione.

Il Festival della Gioventù dell’Euregio vanta inoltre un programma di eventi molto vario: alla discussione di temi stimolanti ed interessanti riguardo il futuro della mobilità, educazione e sviluppo dell’Euregio, si affianca una rosa di esperti, la visita al Pianeta delle Gallerie Bbt di Steinach am Brenner e al nuovo Ufficio di Informazione e Coordinamento dell’Euregio ad Innsbruck. Un aspetto centrale del Festival della Gioventù sono sicuramente le nuove amicizie che si instaurano tra i partecipanti provenienti dalle tre regioni dell’Euregio. Le iscrizioni sono disponibili fino al 14 giugno al link: www.euregio.info/festival2021 . La partecipazione è gratuita.

“Anche quest’anno il Festival della Gioventù dell’Euregio offre ai giovani un’interessante opportunità per vivere giornate emozionanti e istruttive con persone dalle idee affini, provenienti dai tre territori – sottolinea il Capitano del Tirolo Günther Platter – In occasione di questo evento otterranno una panoramica del potenziale e delle opportunità offerte dall’Euregio. Questo è importante non solo per il futuro dei giovani, ma anche per il futuro della cooperazione tra le tre regioni”.

“Anche per i giovani trentini si tratta di una possibilità di avere un proficuo scambio di idee con coetanei che arrivano dagli altri due territori e di capire quali chance offre l’Euregio” sottolinea il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti.

“Il Festival della Gioventù dell‘Euregio Tirolo, Alto Adige e Trentino rappresenta un’importante piattaforma di discussione e di confronto. Nell’ambito di questa manifestazione i giovani partecipanti avranno l’opportunità di confrontare le loro esperienze, riflettere e dare nuovi impulsi concreti per il futuro dell’Euregio” evidenzia il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform