direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Tappa a Mosca del tour “Gualtiero Marchesi e la Grande Cucina italiana”

RETE DIPLOMATICA

 

MOSCA – Villa Berg, sede dell’Ambasciata d’Italia a Mosca, ha ospitato l’ultima tappa europea del tour “Gualtiero Marchesi e la Grande Cucina Italiana”: il tour mondiale che ha coinvolto dieci città in tre continenti e che si chiuderà a Milano il prossimo 19 marzo. Promosso dalla Fondazione “Gualtiero Marchesi” e da ENIT, il tour ha lo scopo non solo di celebrare il cuoco che ha elevato un onorevole mestiere artigiano alla dignità di arte, ma anche di segnare un punto di partenza per una riflessione e un dialogo costanti sulla formazione, la ricerca e la conoscenza in ambito alimentare.

Per ricordare il grande Maestro è stato proiettato il film “Gualtiero Marchesi, the Great Italian” ed è stato possibile degustare una selezione dei suoi piatti più famosi preparati dall’executive chef Antonio Ghilardi, affiancato dallo chef Carlo Cracco, uno dei più illustri allievi di Marchesi. L‘Ambasciatore d’Italia a Mosca Pasquale Terracciano, aprendo la serata, ha sottolineato l’importanza delle tradizioni culinarie nell’ambito della cultura di un Paese e ha ricordato come l’ampio apprezzamento della cucina italiana in Russia confermi, anche in questo settore, l’intenso legame che esiste tra i nostri due Paesi. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform