direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Svizzera, Comitato Italiano per la Promozione Educativa: “A Natale puoi”, ottimo risultato della prima edizione del concorso

LINGUA E CULTURA ITALIANE

 

 NEUCHÂTEL – Da qualche giorno si è conclusa la prima edizione del concorso  “A Natale puoi”, promosso dall’Ente CIPE (Comitato Italiano per la Promozione Educativa) di Neuchâtel e Friburgo, presieduto da Mariachiara Vannetti .“Ben 180 alunne e alunni delle classi di livello primario dei due Cantoni hanno inviato disegni sul tema del Natale. Cecilia Bozzoli, illustratrice di fumetti, fra cui “Celeste bambina nascosta”, ha selezionato i vincitori, che riceveranno un piccolo dono”, sottolinea il Cipe  ,che  rivolge “a tutte le partecipanti ed i partecipanti ed alle loro famiglie, un grande grazie per questa bellissima partecipazione”. I disegni selezionati, inoltre, illustreranno la cartolina con cui il Cipe augura a tutti un sereno Natale e un felice Anno Nuovo.

Di seguito i vincitori, divisi per classe: 2h-Ivan Penalizza, Marin- Neuchâtel; 3h-Bartolome Rémi, Morat -Friburgo; 4h-Colella Luciano, Villars sur Glaine- Friburgo; 5h- Alicia Ombelli, Belfaux, Friburgo; 6h-Noè Ghodbane, Marin, Neuchâtel; 7h- Emma Errante, Neuchâtel .

Il Cipe è l’organismo di gestione che opera nei Cantoni di Neuchâtel e Friburgo dal 1973 e collabora con l’amministrazione dello Stato italiano (Ministero degli Affari Esteri) per la gestione e l’organizzazione della lingua italiana e corsi di cultura. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform