direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Successo della Settimana Italiana di Montréal

EVENTI CULTURALI

 

MONTRÉAL – La Settimana Italiana di Montreal si è conclusa domenica scorsa, il 17 agosto 2014, con una bellissima presentazione dell’opera Madame Butterfly, di Giacomo Puccini. Malgrado la pioggia battente sulla regione metropolitana venerdi e sabato scorso, il tempo non ha impedito al grand numero di partecipanti d’approfittare di questo evento culturale. Dal 8 al 17 agosto, si sono susseguiti numerosi eventi nei diversi quartieri di Montreal con la grande finale nella Piccola Italia. La Settimana Italiana di Montreal ha saputo mettere in valore il Veneto, regione italiana a cui si è reso omaggio quest’anno, oltre a promuovere la cultura italiana.

La programmazione, molto divertente che variegata, ha fatto della Settimana Italiana di Montreal un festival unico grazie a dei film italiani, IMA in concerto, Anna Liani in concerto, il gruppo VU, Vincezo Thoma, il gruppo Dolceamare, Christopher Dallo, il talentuoso Giancarlo Scalia e l’umorista Joe Cacchione. Si è svolto il torneo di scopa e quello di boccie, degli eventi letterari, delle conferenze, delle esposizioni e dei tours guidati. Le pasticcerie di Montreal hanno partecipato al festival grazie al concorso della migliore zeppola di Montreal con una giuria di grandi personalità mediatiche quebecchesi. La magnifica sfilata Moda Sotto le Stelle ha saputo sbalordire tutti con le collezioni dei designers italiani. Le magnifiche voci di Caroline Bleau, d’Adam Luther, d’Alexandre Sylvestre et de Geneviève Lévesque hanno fatto vibrare la Piccola Italia durante la finale trionfante dell’opera diretta dal direttore d’orchestra Gianluca Martinenghi.

Dopo molti mesi di duro lavoro, l’equipe della Settimana Italiana di Montreal ha potuto organizzare con brio un festival di grande qualità. Bisogna sottolineare il grande lavoro svolto dalla Direttrice generale, la Sig.ra Josie Verrillo, che ha messo tutto il cuore e tanta passione per la realizzazione di questo progetto. Il Sig. Pino Asaro, Presidente del Congresso Nazionale degli Italo-Canadesi, ringrazia tutte le persone che hanno sostenuto la Settimana Italiana di Montreal, in particolare i suoi parteners tra cui Loto-Québec, la Fondation communautaire canadienne-italienne, la Ville de Montréal, Tourisme Québec, Patrimoine Canadien, Ministère de la Métropole e gli altri donatori per il loro appoggio e generosità, oltre che i media. La Settimana Italiana vuole ringraziare anche tutti i volontari che hanno contribuito al successo di questo evento e tutti coloro che hanno celebrato con loro la cultura italiana durante tutta una settimana!

L’equipe ha il piacere di informarvi che si sta già preparando per l’anno prossimo per offrirvi un’edizione ancora più spettacolare. (Marie M Tourigny-Houle/Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform