direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Su We the Italians l’intervista a Stephen Briganti, presidente e direttore esecutivo della Statue of Liberty-Ellis Island Foundation

ITALIANI ALL’ESTERO

La fondazione riunisce due dei simboli fondamentali della Grande Mela: la Statua della Libertà e l’isola di Ellis Island, principale punto di ingresso degli immigrati negli Usa e oggi Museo nazionale dell’immigrazione

 

NEW YORK – Su We the Italians l’intervista di Umberto Mucci a Stephen Briganti, presidente e direttore esecutivo della Statue of Liberty-Ellis Island Foundation, fondazione che riunisce due dei simboli fondamentali della Grande Mela – la Statua della Libertà e l’isola di Ellis Island, principale punto di ingresso degli immigrati negli Usa – per tutto il mondo.

Briganti ripercorre le sue origini familiari – è imparentato, tramite i nonni, con il sindaco di New York, Bill De Blasio – e poi si sofferma sul Museo nazionale dell’Immigrazione di Ellis Island, 14 mila metri quadri di esposizione in cui viene raccontata la storia degli immigrati in Usa dal 1892 al 1954, “anni – ricorda – in cui arrivò la maggior parte degli italiani!ì”. “Naturalmente, non raccontiamo solo la storia degli italiani, ma anche dei greci, dei polacchi, delle persone provenienti dall’Europa orientale, della gente del Medio Oriente … che emigrarono in America in quel periodo. La popolazione americana raddoppiò in quegli anni – spiega Briganti, – perché un grandissimo numero di persone scelsero di venire qui: l’America stava attraversando la rivoluzione industriale e aveva bisogno di manodopera a basso costo, e loro la fornirono”.

Ma Ellis Island racconta anche la storia dell’America dal 1550 ad oggi – prosegue l’intervistato, che invita i 20 milioni di persone di origine italiana stimate oggi negli Usa a rintracciare le loro origini familiari attraverso i nomi racchiusi negli archivi del Museo e racconta l’emozione provata nel ricostruire personalmente l’arrivo della sua famiglia sul suolo americano. Per l’intervista completa:http://wetheitalians.com/component/content/article/329-umberto-mucci-s-interviews-it/20676-la-statua-della-liberta-ed-ellis-island-due-simboli-fondamentali-di-new-york-anche-per-l-italia. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform