direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Su We the Italians l’intervista a Aileen Riotto Sirey, fondatrice e presidente emerita della National Organization of Italian American Women (Noiaw)

ITALIANI ALL’ESTERO

Richiamati obiettivi e attività dell’organizzazione che celebra quest’anno il suo 35° anniversario

NEW YORK – Su We the Italians l’intervista di Umberto Mucci con Aileen Riotto Sirey, fondatrice e presidente emerita della National Organization of Italian American Women (Noiaw), organizzazione fondata negli anni Settanta e che celebra quest’anno il suo 35° anniversario. Questo l’obiettivo principale della Noiaw, chiarito dall’intervistata: “preservare la storia, la cultura e la lingua italiana”, cui si affianca quello di “costruire una rete nazionale e internazionale per sostenere le aspirazioni educative, professionali, sociali e politiche dei nostri membri”. Tra i programmi messi in campo borse di studio per favorire la mobilità studentesca tra Italia e Stati Uniti – attivo anche un programma sostenuto insieme al Maeci – e un’iniziativa di mentoring che consente agli studenti universitari di lavorare con successo in campi di loro interesse con personalità che fanno parte della Noiaw.

Oltre alla valorizzazione del patrimonio culturale degli italo-americani e del loro molteplice contributo allo sviluppo della società americana – contributo ben rappresentato dal prestigio di molte delle donne che fanno parte del direttivo di Noiaw, – l’organizzazione si propone di mettere in luce il ruolo delle donne italiane immigrate, specie quelle di prima e seconda generazione, ancora poco noto e spesso sottovalutato. Nell’intervista anche il richiamo a donne “che hanno rotto molte barriere femminili negli Stati Uniti” e sono state “vere pioniere nel nostro Paese”. Per il testo completo: http://wetheitalians.com/component/content/article/329-umberto-mucci-s-interviews-it/20885-noiaw-35-anni-in-rappresentanza-delle-donne-italoamericane. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform