direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Su Rai Italia la prima puntata della nuova serie de “Il Commissario Montalbano”

RAI ITALIA

Torna questa settimana la fortunata fiction tratta dai romanzi di Andrea Camilleri e interpretata da Luca Zingaretti

 

ROMA – Su Rai Italia questa settimana la prima puntata della nuova serie de “Il Commissario Montalbano”, la fortunata fiction tratta dai romanzi di Andrea Camilleri e interpretata da Luca Zingaretti.

La puntata si intitola “Amore”, campo in cui Montalbano non si trova molto a suo agio. La scomparsa della bellissima Michela Prestia (Serena Iansiti) mette quanto mai a dura prova la sua capacità di districarsi nei labirinti della complessità e dei fatali inganni del sentimento amoroso. Michela è una ragazza dal passato drammatico, se non addirittura tragico: respinta ingiustamente in giovanissima età dalla famiglia, ha incontrato gli uomini sbagliati, che l’hanno umiliata e sfruttata, conducendola di fatto a diventare una prostituta. Ma col tempo è riuscita a risollevarsi da quella rovina, si è rifatta una vita e ha trovato l’amore: Saverio Moscato (Fabrizio Ferracane), con il quale adesso convive e che a sua volta la ama in modo totale e incondizionato. Ma proprio ora che sembra avere trovato una condizione stabile e felice, Michela misteriosamente scompare. I più ritengono che, avendo avuto tanti amanti in passato, semplicemente abbia abbandonato Saverio e sia scappata con un altro uomo. Montalbano però capisce presto che non si tratta di questo. Che a Michela deve essere successo qualcosa di grave. Forse è stata addirittura uccisa. Ma da chi? E perché?

Programmazione: su Rai Italia 1 (Americhe), New York/Toronto martedì 6 marzo alle ore 18.30, Buenos Aires il 6 marzo alle ore 20.30, San Paolo il 6 marzo alle 20.30; su RaiItalia2 (Australia – Asia), Pechino/Perth mercoledì 7 marzo alle ore 16, Sydney il 7 alle ore 19; Rai Italia 3 (Africa), Johannesburg il 6 marzo alle ore 21.30. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform