direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Su Facebook il videomessaggio del Segretario Generale del Cgie Michele Schiavone ad un anno dal primo Seminario dei giovani italiani nel mondo

ITALIANI ALL’ESTERO

ROMA – Il Segretario Generale del Cgie, Michele Schiavone, in un video su Facebook nel giorno di Pasquetta ha voluto ricordare, ad un anno di distanza, il primo Seminario dei giovani italiani nel mondo, organizzato a Palermo nell’aprile 2019 proprio dal Consiglio Generale degli Italiani all’Estero. “Ricordo con estremo piacere i giorni di questo grande incontro e in particolare l’energia e la voglia di vivere di questi 115 ragazzi venuti da ogni parte del mondo per parlare dei loro Paesi, delle loro storie e di un’Italia che vivono seppur da lontano”, ha esordito Schiavone sottolineando come proprio questo triste momento di chiusura quasi globale per l’epidemia possa in realtà essere utilizzato per riflettere sul potenziale dei nostri connazionali sparsi per il mondo. “Il lavoro iniziato un anno fa da questi giovani, con le loro grandi aspettative, è in parte diventato tortuoso. Avevamo messo in agenda una conferenza dedicata anche a loro, ma rinviata per note ragioni in attesa del ritorno alla normalità; lo scopo di questa conferenza  era appunto quello di accorciare le distanze sociali e culturali facendovi rientrare il lavoro di questi ragazzi”, ha aggiunto Schiavone ricordando le migliaia di italiani bloccati in Australia che non sono potuti rientrare per le festività pasquali e gli altrettanti connazionali in giro per il resto del mondo che non hanno avuto l’opportunità di far ritorno in Italia. “Ci saranno tempi migliori e nella nostra resilienza ci sarà la possibilità di dare un contributo nuovo all’Italia: il rientro alla normalità ci vedrà impegnati nel ricostruire quella che è stata l’epoca del boom economico della metà del secolo scorso. Con la nostra forza, la nostra volontà e abnegazione potremo essere utili al nostro Paese”, ha concluso Schiavone. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform