direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Su “Community” la storia di Antonio Beorchia, andinista e scrittore

ITALIANI ALL’ESTERO

Su “Community” la storia di Antonio Beorchia,  andinista e scrittore

Nato a Udine 82 anni fa, amante del deserto e della montagna, vive a San Juan, in Argentina

SAN JUAN – Tra le storie dal mondo di “Community”, la trasmissione di Rai Italia dedicata alle collettività italiane all’estero, quella di Antonio Beorchia, andinista e scrittore, nato in provincia di Udine 82 anni fa e residente a San Juan, in Argentina.

Emigrato all’età di 4 anni con i suoi genitori, Antonio è da tutti considerato un pioniere dell’esplorazione andina.

Nel corso dell’incontro nella sua casa, dove ha ricostruito un vero e proprio focolare friulano, parla della sua terra di origine, la Carnia, e dei molti conterranei che in passato emigravano senza spesa in Argentina, purché fossero agricoltori. Si sofferma sulla sua carriera di alpinista, che lo ha portato a conquistare oltre 42 vette oltre i 5 mila metri e a scoprire anche importanti reperti archeologici, come la “Mummia del Toro”, vittima di una sacrificio inca ritrovata nel 1964 su una vetta ad oltre 6000 metri di altezza. Al ritrovamento il Governo ha dedicato un museo e Antonio diversi libri. Accanto alle Ande, altra sua passione è il deserto. “Sono amante del fiorire delle piante, mi interessano soprattutto dal punto di vista estetico. Nel deserto vi sono poche piante ma molte specie – spiega, segnalando come la sua vita sia ancora piena di progetti. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform