direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Siglato memorandum di cooperazione bilaterale tra il ministero del Lavoro italiano e il ministero delle Relazioni Estere dell’Ecuador

SICUREZZA SOCIALE

L’accordo prevede iniziative volte a diffondere le conoscenze per l’accesso alle prestazioni di sicurezza sociale alle 86.000 persone che compongono la comunità ecuadoriana in Italia e alle 20mila persone della comunità italiana in Ecuador

 

ROMA – Stabilire un rapporto di cooperazione in materia di sicurezza sociale, al fine di diffondere e sviluppare la conoscenza dei rispettivi sistemi di welfare per facilitare l’accesso ai diritti sociali ed essere più vicini ai bisogni dei cittadini. È quanto prevede il memorandum di cooperazione bilaterale sulla sicurezza sociale tra il nostro ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il ministero delle Relazioni Estere e della Mobilità Urbana dell’Ecuador, firmato oggi dal ministro Giuliano Poletti e dall’ambasciatore della Repubblica dell’Ecuador in Italia, Juan Holguin Flores.

L’accordo – informa il ministero del Lavoro – mira a promuovere forme di cooperazione tecnica e amministrativa tra i due Paesi in materia di sicurezza sociale, da sviluppare attraverso un’individuazione dei temi di comune interesse e la promozione di iniziative dirette a diffondere le conoscenze necessarie per facilitare l’accesso alle prestazioni di sicurezza sociale alle circa 86.000 persone che compongono la comunità ecuadoriana in Italia (la seconda comunità ecuadoriana in Europa) e alle 20mila persone della comunità italiana in Ecuador. Il memorandum, la cui efficacia è stabilita in cinque anni, prevede anche la costituzione di un gruppo di lavoro incaricato di studiare meccanismi di facilitazione dell’utilizzazione delle prestazioni sociali offerte da ognuna delle parti contraenti nei rispettivi territori. “Con questo accordo – ha spiegato il ministro del Lavoro Giuliano Poletti – abbiamo inteso dare un segnale concreto sulla nostra intenzione di rafforzare decisamente, anche se gradualmente, le relazioni bilaterali in questo settore con l’Ecuador, anche nella prospettiva di fare altrettanto con altri paesi dell’America Latina. Sono convinto che i contenuti del testo firmato ci permetteranno di lavorare assieme in modo concreto”.

“Questo accordo – ha commentato l’Ambasciatore dell’Ecuador Juan Holguin Flores – rende concreta l’aspirazione dei nostri compatrioti di conoscere la loro situazione previdenziale in Italia, in quanto consente di dare loro una corretta informazione al riguardo”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform