direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Sicurezza sul lavoro: proseguire e rafforzare, con decisione e costanza, il lavoro avviato dal Governo

LAVORO

ROMA – ​Il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, è intervenuto  alla Camera dei Deputati per rendere l’informativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Nel corso dell’intervento, il ministro ha richiamato l’attenzione sulla “necessità di proseguire e rafforzare, con decisione e costanza, il lavoro avviato dal Governo, dal Parlamento, dalle Autorità di vigilanza, da tutte le istituzioni competenti, anche in raccordo con le parti sociali”.

Ripercorrendo il cammino compiuto fin dalle prime settimane dal suo insediamento, Orlando ha ricordato quanto “in questi mesi il Governo ha inteso muoversi con interventi di carattere strutturale e organico, che hanno riportato al centro dell’azione il tema della sicurezza nei luoghi di lavoro, anche cercando di invertire quel senso di rassegnazione, talvolta di accettazione fatalistica che spesso si è registrato in occasione delle morti sul lavoro”.

Venendo alla stretta attualità, il titolare del Dicastero ha posto in evidenza l’importante risultato dell’attività operativa svolta della task force “Settore logistico e trasporto merci”, costituita per contrastare il dumping sociale, lo sfruttamento del lavoro e i comportamenti illegali nel settore. Solo nella giornata di ieri, ha detto, sono state sottoposte a verifica complessivamente 90 aziende, la metà delle quali è già risultata irregolare al momento del primo accesso.

“Questo metodo di cooperazione interistituzionale, per la prima volta applicato nell’ambito delle politiche di vigilanza – ha rilevato il ministro – è il percorso virtuoso su cui proseguire nel futuro”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform