direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Si svolgerà a L’Avana, dal 31 maggio al 2 giugno, il XIII congresso mondiale della Confederazione degli Italiani nel Mondo

ASSOCIAZIONI

Tema del congresso “L’impresa, il lavoro e la cultura italiana nel mondo, portatori di sviluppo e di pace”

 

L’AVANA – Si svolgerà a L’Avana, dal 31 maggio al 2 giugno, il XIII congresso mondiale della Confederazione degli Italiani nel Mondo, cui è prevista la partecipazione di delegati e delegate provenienti da 33 paesi del mondo, dall’Europa all’Australia, dal Nord al Sudamerica, dall’Asia all’Africa. Tema del congresso sarà “L’impresa, il lavoro e la cultura italiana portatori di sviluppo e di pace” e vi parteciperanno rappresentanti del Governo italiano, del Parlamento, degli enti pubblici e locali, politici esteri di origine italiana, esponenti del mondo della cultura, dell’industria, dell’economia, dello spettacolo.

I temi intorno ai quali ruotano le tesi congressuali vanno dalla cultura italiana nel mondo alle pari opportunità, dalle proposte su turismo allo sviluppo, dalla riscoperta dei borghi al settore eco-agro-alimentare.

Nei mesi precedenti il presidente della CIM, Angelo Sollazzo, segnala di aver incontrato le massime autorità del paese caraibico, a cominciare dal primo ministro Manuel Marrero Cruz: con gli esponenti del governo cubano sono previsti alcuni seminari con i delegati della Confederazione.

La Cim, operante in Italia e all’estero da quasi 30 anni, promuove la cultura italiana, il Made in Italy e le nuove capacità tecnologiche e imprenditoriali da esportare nei Paesi in cui sono presenti i connazionali; sostiene inoltre il turismo da e per l’Italia e tutte le iniziative a salvaguardia degli interessi degli italiani nel mondo. La Confederazione opera per la soluzione dei problemi dell’emigrazione, per la difesa dei diritti politici, civili e sociali degli italiani nel mondo, e per la loro integrazione paritaria nei Paesi ospitanti. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform