direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Si è svolto a Mosca un workshop sulle infezioni intra-ospedaliere e resistenza agli antibiotici

GIORNATA DELLA RICERCA ITALIANA NEL MONDO

MOSCA – Nelle scorse settimane si è svolta a Mosca la prima Giornata della Ricerca italiana nel Mondo, organizzata dall’ufficio Scienza dell’Ambasciata d’Italia a Mosca, in collaborazione con l’Istituto Nazionale russo della Sanità. Informa l’Ambasciata d’Italia a Mosca. Il programma dell’evento ha previsto un workshop sulle infezioni intraospedaliere e sulla resistenza agli antibiotici, una tematica di estrema attualita’ considerando le sfide del sistema sanitario di tanti paesi sviluppati costretto ad affrontare i costi sempre crescenti di farmaci aggiuntivi che possano contrastare la resistenza antibiotica. Hanno presieduto al workshop rappresentanti sia italiani che russi dell’eccellenza in campo medico-sanitario: da parte italiana il prof. Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’Istituto nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani”, il prof. Nicola Magrini, segretario del Comitato per i farmaci di base dell’OMS, e la dott.ssa Annalisa Pantosti, rappresentante dell’Istituto Superiore di Sanità; invece, in rappresentanza russa, il prof. Sergej Sidorenko, ordinario di microbiologia e micetologia dell’Istituto di ricerca delle infezioni infantili di San Pietroburgo, e il prof. Valery Danilenko, Capo del Dipartimento di Genetica dell’Istituto Vavilov.

Il confronto che ne e’ derivato ha permesso di rilevare una visione comune sulla necessità di applicare linee guida specifiche per combattere l’uso altamente improprio degli antibiotici. L’impegno a migliorare la qualità della ricerca e ad agevolare la realizzazione di collaborazioni italo-russe in campo medico-scientifico è stato ribadito e garantito, soprattutto grazie alla proposta di fondi di finanziamento provenienti da vari istituti di ricerca che hanno preso parte all’evento. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform