direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Si è svolta in occasione del Giorno del Ricordo la premiazione dell’XI edizione del Concorso scolastico “10 febbraio”

EVENTI

Il Ministero dell’Istruzione ha anche partecipato con un video messaggio alla celebrazione organizzata a Montecitorio

ROMA – In occasione del Giorno del Ricordo, il Ministero dell’Istruzione ha assegnato i premi alle scuole vincitrici dell’XI edizione del Concorso nazionale “10 febbraio. Pola, addio!”.

Il Ministero ha inoltre partecipato con un video messaggio alle celebrazioni dell’evento che ci sono svolte ieri a Montecitorio. Ad aprire il contributo video, il saluto del ministro Lucia Azzolina, che ha rilevato come “ai lunghi silenzi e alle riflessioni mancate sul massacro delle foibe e sulle violenze subìte da centinaia di migliaia di cittadine e cittadini italiani delle regioni del confine orientale, nel secondo dopoguerra, occorre rispondere con la cultura, l’istruzione e la formazione, al fine di preservare e tramandare il nostro patrimonio storico, sensibilizzando soprattutto i giovani a una visione europea di fratellanza e unità tra popoli”.

“Non vi è luogo più appropriato della Scuola per ricucire lo strappo tra passato e presente, per rendere i nostri ragazzi e le nostre ragazze cittadini consapevoli e depositari di una memoria collettiva integra – ha aggiunto Azzolina.

A conclusione dell’evento alla Camera dei Deputati, dal Ministero si è dato il via alla manifestazione online per la premiazione delle scuole vincitrici del Concorso e la presentazione dei lavori degli altri partecipanti, con la proiezione del Documentario “Le perle del ricordo”. Alle scuole, inoltre, era stata trasmessa un’apposita circolare per invitare docenti, studentesse e studenti alla riflessione su questa ricorrenza.

Le scuole vincitrici del concorso sono: Sezione Scuola Primaria I Premio: Scuola Primaria “P. Scuderi” – Linguaglossa (CT), per l’elaborato “Mina e Corrado… da Pola a Catania”; Sezione Scuola Secondaria di I grado: I Premio – IC “G. Isaia Ascoli” – Gorizia, per l’elaborato dal titolo “Ricette di vita. Lidia Bastianich da Pola a New York”; Sezione Scuola Secondaria di I grado: II Premio – IC “W.A. Mozart”  –  Roma, per l’elaborato dal titolo “…affinché nella valigia di una bambina… ci siano solo incontenibili sogni”; Sezione Scuola Secondaria di II grado I Premio: L.A.S. “Giacomo e Pio Manzù” – Bergamo, per l’elaborato dal titolo “Noi siamo anche il nostro passato… Sempre”; Sezione Scuola Secondaria di II grado II Premio: I.I.S. “Polo 3” – Fano (PU), per l’elaborato dal titolo “Cara Pola, …”; Premio Speciale Continuità: Istituto Omnicomprensivo Città di Sant’Angelo (PE), per L’Angolino – Giornalino di Istituto. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform