direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Settimana Italiana di Montréal, alla scoperta degli artisti della 27ª edizione del Festival

EVENTI

 

MONTRÉAL – Per la sua 27ª edizione, la Settimana Italiana di Montréal ha il piacere di svelare la partecipazione di numerosi artisti di origine italiana che ne farà un’edizione memorabile. L’evento è prodotto dal Congrès National des Italo-Canadiens (Région Québec) e ha come partner principale la Fondation Communautaire Canadienne-Italienne. Nel suo nuovo formato virtuale, il Festival offre tutti gli eventi gratuitamente, non è necessario registrarsi o acquistare i biglietti. Tutti gli spettacoli sono stati registrati in diretta dallo studio del Festival e saranno trasmessi attraverso il sito web www.italfestmtl.ca e sul canale Youtube della Semaine Italienne de Montréal. I collegamenti a ciascun evento saranno disponibili pochi giorni prima tramite le pagine Facebook, Twitter e Instagram, ma la trasmissione sarà accessibile solo al momento esatto dello spettacolo.

Parteciperanno artisti emergenti o famosi, che faranno trascorrere al pubblico dei momenti indimenticabili. Si parte il 14 agosto (ore 20) con Kalàscima e Marco Calliari. Esplosivo, energico e accattivante, Kalàscima reinventa la musica tradizionale aggiungendo alle melodie originali e folk un colorato mix di elettronica e ritmo trascendente. Il loro ultimo album “K” (2018) adotta un approccio insolito con un mix di dialetti e inglese accompagnato da numerosi strumenti tradizionali, percussioni, strumenti moderni e voce. Marco Calliari è nato in Quebec, ma è sempre rimasto molto legato alle sue radici italiane. Ha conquistato il cuore delle persone con la sua interpretazione di canzoni originali e grandi classici italiani e quebecchesi. Il suo ultimo album “Calliari Bang  Bang!” (2019) ha segnato il suo 30° anniversario di carriera. Si prosegue il 21 agosto (ore 20) con Nicola Ciccone, quebecchese di origini italiane. Ciccone è un cantautore che canta in inglese, francese e italiano. È stato candidato più volte al Gala ADISQ così come ai Premi Juno nel corso della sua lunga carriera. Nel 2014 ha pubblicato un doppio album contenente la sua centesima canzone, testimonianza della sua lunga carriera di più di 15 anni. Nel 2016 ha lanciato il suo ultimo album “Esprit Libre”, con il suo grande complice Peter Ranallo, mostrando una rinnovata sensibilità.

Allstate Assurance presenta la serata di intrattenimento del 15 agosto (ore 20) che vede protagonisti Joe Cacchione e Mike Melino. Una volta capito che la vita dovrebbe essere presa con umorismo, essere comici diventa una scelta più intelligente. Cacchione si rese presto conto che il suo destino era quello di salire sul palco per praticare la terapia della risata con il suo pubblico. Quest’anno celebra brillantemente i 32 anni della sua carriera nel mondo dello spettacolo con oltre 3000 spettacoli dietro la cravatta. Per continuare la serata, un concerto di Mike Melino, cantante trilingue di formazione classica e jazz. Melino ha costruito una ricca carriera professionale nella canzone e ha partecipato a numerosi eventi in Québec, Ontario e in Italia. Recentemente, si è esibito nei musicals “It Shoulda Been You” (2018) con il Segal Center for Performing Arts e in “Mamma Mia” (2019) con il team di Just For Laughs. TD e TD Suite presentano rispettivamente i concerti del 9 e del 22 agosto (ore 20). Il 9 agosto vanno in scena Gianni Bodo e Lili-Ann De Francesco. Nato a Montréal, il cantautore Bodo fa musica da oltre due decenni. “Hurricanes and Butterflies”, l’ultimo singolo dell’artista, interamente scritto e registrato durante la pandemia globale, sono state ricevute con molto entusiasmo attraverso il mondo radiofonico. Bodo sta attualmente registrando la sua seconda opera in inglese e pubblicherà un EP in italiano in tempo per la Settimana Italiana con il singolo “Rimani nel Ombra”. Figlia di un musicista, De Francesco aveva solo sette anni quando si innamorò della scena musicale. Dopo una audizione nello spettacolo televisivo “La Voix”, il più giovane concorrente nella storia dello spettacolo, si classifica fino alle semifinali. Con una vibrazione pop con influenze EDM, Lili-Ann diventa se stessa una cantautrice collaborando su tutti i brani del suo EP. Lanciato il 30 settembre 2019, il suo EP ha accumulato oltre 1 milione di accessi streaming su piattaforme digitali. Il 22 agosto sul palco salgono Alexander D’Alesio & Kevin Bazinet seguiti da Ari Skye & Charles Vaccaro. Prima di tutto, ascoltate D’Alesio & Bazinet. Fin dalla sua prima esibizione sul palco all’età di quattro anni, Alexander D’Alesio ha continuato a sviluppare il suo talento partecipando a dei cori di bambini prima di diventare un solista e vincere numerose competizioni di canto. In combinazione con il talento del cantautore e produttore di Kevin Bazinet, che ci presenta uno stile ridefinito più vicino agli anni ’80, il loro talento ci impressionerà. Poi, ascoltate Ari Skye & Charles Vaccaro. La giovane cantante di Montreal ha iniziato a registrare musica originale sotto la direzione del cantautore e chitarrista rock Charles Vaccaro. Un duo di talento da non perdere. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform