direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Scomparso il “Poeta dei due mondi” Joseph Tusiani

ITALIANI ALL’ESTERO

Era nato a San Marco in Lamis nel 1924 ed era emigrato negli Stati Uniti nel 1947 

 

Il presidente della Regione Puglia Emiliano : “Una vita straordinaria che ha avuto come faro l’amore per la cultura. Un grande pugliese che non ha mai reciso il legame profondo con la sua terra natale”

 

BARI – “La sua è stata una vita straordinaria, che ha avuto come faro l’amore per la cultura, che gli ha consentito una brillante carriera accademica e splendide affermazioni letterarie in tutto il mondo. scompare un pugliese che ha dato lustro alla cultura italiana, uno dei traduttori più validi e prolifici nella storia della nostra letteratura”. Con queste parole il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha ricordato Joseph Tusiani – poeta, scrittore, traduttore di fama internazionale, professore universitario –  scomparso l’11 aprile nella sua casa di New York.

Joseph Tusiani, il “Poeta dei due mondi” , “era nato a San Marco in Lamis (Foggia) 96 anni fa ed era emigrato negli Stati Uniti nel 1947. Autore di liriche inglesi e latine e in dialetto garganico, traduttore in inglese di liriche italiane e opere intere tra cui quelle di Michelangelo, la Gerusalemme liberata e Il mondo creato di Tasso e il Morgante del Pulci. Nel 1999 la Regione Puglia gli aveva conferito il Premio Puglia. Nel 2013 era stato nominato Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e nel 2016 Poeta Laureato Emerito dello Stato di New York dal governatore Andrew Cuomo.

“Un grande pugliese” che “non ha mai reciso il legame profondo con la sua terra natale”, ha sottolineato Michele Emiliano. “Lo ricorderemo con affetto nei suoi abituali e frequenti soggiorni qui in Puglia, nel suo amato e azzurro Gargano. E poi, in questo momento triste per l’umanità intera desidero ricordare cosa amava dire Joseph Tusiani a proposito della poesia prendendo spunto da un verso di Michelangelo, della cui poesia è stato il più autorevole traduttore: ‘una sola lucciola può far guerra alla notte e sconfiggerla’. Di questi tempi è un incoraggiamento che scalda il cuore”, ha concluso il presidente della  Puglia.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform