direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Rilanciato il programma “Invest Your Talent in Italy”

FARNESINA

Per supportare strategie di internazionalizzazione attraverso la possibilità di avvalersi di talenti stranieri formati in Italia e con competenze nei settori di operatività dell’azienda

 

ROMA – Promosso dalla Direzione Generale per la promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con l’Agenzia Ice, Unioncamere e Uni-Italia, è stato rilanciato il programma “Invest Your Talent in Italy”, uno strumento operativo per supportare le strategie di internazionalizzazione attraverso la possibilità di avvalersi di talenti stranieri formati in Italia e con competenze nei settori di operatività dell’azienda (http://investyourtalent.esteri.it/SitoInvestYourTalent/partecipare.asp ).

Per far conoscere le opportunità offerte dal programma, è stata avviata una campagna di promozione all’estero. Kazakhstan e Azerbaijan i primi paesi nei quali è stato presentato il programma alla fiera di settore a2 International education fairs che ha toccato nei giorni scorsi le città di Almaty e Baku. In entrambe le tappe, grande partecipazione di pubblico e un fortissimo interesse per l’offerta italiana.

Si tratta di un percorso formativo in aula presso uno degli Atenei italiani partecipanti, completato da un periodo di tirocinio in azienda della durata di tre mesi: il tutto grazie a Borse di studio messe a disposizione da partner pubblici e privati come incentivo per gli studenti più meritevoli, oltre, in alcuni casi, anche ad esenzioni dalle tasse universitarie.

Oltre 130 i corsi di alta formazione (Lauree magistrali e Master) interamente in lingua inglese messi a disposizione da 22 Università italiane nei settori: Ingegneria / Alte Tecnologie; Design / Architettura e Economia / Management . Dieci i paesi prioritari dai quali attrarre studenti:  Azerbaijan, Colombia, Egitto, Etiopia, Ghana, Indonesia, Kazakhstan, Messico, Turchia e Vietnam. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform