direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Rieti, Ministro Sangiuliano: “Nuova sede Archivio di Stato sarà polo culturale aperto a tutta la città”

MINISTERO DELLA CULTURA

 

RIETI “Diamo avvio a un progetto molto importante per Rieti e tutta la sua provincia. L’Archivio di Stato di Rieti è un luogo di memoria e di cultura e un punto di riferimento per la ricerca storica e per la conoscenza del nostro passato. Il suo trasferimento nell’ex filiale della Banca d’Italia rappresenta un segno tangibile dell’impegno del Ministero della Cultura per la tutela e la valorizzazione del patrimonio archivistico italiano. La nuova sede nel centro storico non sarà, però, un mero deposito di documenti ma un centro culturale polifunzionale che, oltre a consentire di valorizzare al meglio questo tesoro fatto di preziose testimonianze cartacee della storia cittadina e del territorio reatino, punta a creare spazi pubblici per la cultura. Ringrazio il Sindaco Daniele Sinibaldi e l’on. Paolo Trancassini per il sostegno e la partecipazione all’iniziativa”.

Lo ha dichiarato il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, al Teatro Flavio Vespasiano di Rieti, nel corso della consegna dell’immobile dell’ex filiale della Banca d’Italia cittadina alla Direzione generale Archivi del MiC. Sono intervenuti, tra gli altri, il Direttore dell’Agenzia del Demanio, Alessandra Dal Verme; il Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi; il Direttore generale Archivi, Antonio Tarasco e il Direttore dell’Archivio di Stato di Rieti, Alfredo Pasquetti. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform