direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Retrospettiva di Lucio Fontana al Multimedia Art Museum di Mosca

MOSTRE

Aperta fino al 23 febbraio 2020

Ambasciatore Terracciano, è motivo di particolare soddisfazione poter contribuire alla promozione in Russia della nostra arte contemporanea

MOSCA – E’ stato presentato in anteprima a Villa Berg, sede del’Ambasciata d’Italia, il capolavoro di Lucio Fontana “Concetto Spaziale”, alla vigilia dell’inaugurazione della più grande retrospettiva mai dedicata all’artista nella Federazione Russa, ospitata dal Multimedia Art Museum Moscow (MAMM) da oggi 27 novembre al 23 febbraio 2020, in collaborazione con la Fondazione Lucio Fontana di Milano e con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia, dell’Istituto Italiano di Cultura a Mosca e della Banca Intesa Sanpaolo.

La Direttrice del MAMM Olga Sviblova e la curatrice della retrospettiva Elena Geuna sono intervenute per presentare il quadro agli ospiti presenti in Residenza. “Abbiamo voluto fortemente presentare questo evento anche qui, nella sede dell’Ambasciata d’Italia, per dare una giusta enfasi a questa straordinaria rassegna, la più grande su Lucio Fontana mai realizzata in Russia. Attraverso più di 60 opere il pubblico potrà seguire l’evoluzione di uno dei più grandi artisti italiani del ’900”, con queste parole ha introdotto l’evento l’Ambasciatore Pasquale Terracciano, che ha poi aggiunto: “Sono certo che il pubblico russo, con la sua straordinaria sensibilità verso l’arte italiana, potrà apprezzare pienamente questa mostra dal grande valore scientifico. Ho potuto constatare personalmente quanto sia conosciuta bene qui in Russia la grande arte italiana dei secoli passati, ed è motivo di particolare soddisfazione poter contribuire alla promozione della nostra arte contemporanea”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform