direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Quintetto Anemos in concerto a Sofia

MUSICA

Il 16 febbraio presso il Circolo dei Militari. Organizza l’ Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con Cidim, Friuli in musica

 

SOFIA (Bulgaria) – Il 16 febbraio a Sofia concerto di musica europea con cinque giovani musicisti di talento. Alle ore 19 , nella  Sala Concerti del Circolo dei Militari, protagonista il Quintetto Anemos, che nasce nel 2008 dall’impegno di cinque giovani musicisti friulani, desiderosi di cimentarsi con il vasto repertorio per fiati fiorito dal sec. XVIII sino ai giorni nostri. Evidente è l’identificazione col termine greco “anemos” (vento) poiché è da esso che nasce il loro suono.

Il Quintetto si è specializzato a Ljubljiana con il maestro Paolo Calligaris, fagottista del quintetto Slowind, formazione tra le più importanti nel panorama europeo.

Singolarmente i componenti del gruppo collaborano con orchestre quali l’Accademia della Scala di Milano, l’Orchestra del Teatro “La Fenice” di Venezia, l’Orchestra Giovanile Italiana, l’Orchestra del Teatro “G. Verdi” di Trieste, l’Orchestra SFK di Klagenfurt, l’Orchestra del Teatro di Cagliari, i Cameristi Triestini di Trieste, l’Academia Symphonica di Udine, l’Orchestra San Marco e l’Orchestra Naonis di Pordenone, l’Orchestra Sinfonica di San Remo, Orchestra “Haydn” di Bolzano, FVG Mitteleuropa Orchestra, la Filarmonica “Arturo Toscanini” di Parma e molte altre.

Il Quintetto è risultato vincitore di diversi concorsi come il Concorso Nazionale per Ensemble di fiati di Bertiolo, il Concorso Internazionale “Svirél” di Stanjel (Slovenia), il Concorso Nazionale di Piove di Sacco (Padova) e il Concorso “Lilian Caraian” di Trieste.

Il concerto del 16 febbraio  è organizzato dall’ Istituto Italiano di Cultura della capitale bulgara , in collaborazione con Cidim, Friuli in musica. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform