direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Prosegue in Commissione Esteri l’iter del provvedimento che istituisce la Giornata nazionale degli italiani nel mondo

CAMERA DEI DEPUTATI

 

Non c’è il consenso unanime sulla richiesta di trasferimento alla sede legislativa

 

ROMA – In Commissione Esteri alla Camera dei deputati è proseguito nei giorni scorsi l’esame del provvedimento che istituisce la Giornata nazionale degli italiani nel mondo. La presidente della Commissione, Marta Grande ha segnalato in particolare i pareri favorevoli acquisiti in proposito da parte delle Commissioni Affari costituzionali, Cultura e Attività produttive, mentre la Commissione Bilancio ha espresso parere favorevole con una condizione, volta a garantire il rispetto dell’articolo 81 della Costituzione (il pareggio di bilancio). La condizione è stata recepita con un emendamento presentato dalla relatrice Angela Schirò (Pd, ripartizione Europa), approvato dal vice ministro degli Esteri, Marina Sereni e dalla Commissione La presidente Grande ricorda la proposta espressa all’avvio dell’esame da parte della relatrice di trasferire il provvedimento alla sede legislativa, in presenza di un ampio consenso in proposito, nell’intento di pervenire ad una rapida approvazione definitiva, proposta allora condivisa da Elisa Siragusa (M5S, ripartizione Europa) e Francesca La Marca (Pd, ripartizione America settentrionale e centrale), a nome dei rispettivi gruppi.  Paolo Formentini (Lega) e Andrea Orsini (Fi) manifestano però, a nome dei rispettivi gruppi, l’orientamento contrario alla proposta di trasferimento alla sede legislativa. Il seguito dell’esame viene quindi rinviato ad altra seduta. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform