direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Promosso dal Comites di Madrid, Spagna, 215 italiani tornano a casa con un volo charter di rimpatrio

ITALIANI ALL’ESTERO

 

 

MADRID –  Il Comites di Madrid informa con una nota che “mercoledì 3 giugno, primo giorno nel quale l’Italia ha aperto le frontiere a tutti gli europei dell’area Schengen senza restrizioni, 215 italiani sono potuti finalmente rientrare a casa grazie a un volo charter di rimpatrio promosso dal Comites e organizzato in collaborazione con una agenzia di viaggio spagnola. Con il volo di ritorno, una quindicina tra italiani e spagnoli, sono potuti tornare in Spagna grazie anche alla collaborazione del Consolato Spagnolo di Milano”.

“Vista – prosegue la nota –  la situazione di difficoltà di molti italiani, bloccati in Spagna dalla chiusura delle frontiere tra i due Paesi e che i voli di rimpatrio, puntualmente organizzati nella fase di maggiore crisi e coordinati dalla Unità di Crisi della Farnesina, non riuscivano a soddisfare le tantissime richieste degli italiani bloccati nella Penisola Iberica, il Comites di Madrid ha deciso di rimboccarsi le maniche e di contribuire a cercare una soluzione, aiutando nello stesso tempo un settore, quello turistico e del trasporto aereo, in grande difficoltà. La task force del Comites formata dal presidente Pietro Mariani, dal segretario Giovanni Simone e dal vicepresidente Andrea Lazzari, ha lavorato all’organizzazione di questo primo volo da Madrid a Milano Malpensa per più di un mese, dopo aver ricevuto il pieno sostegno e la solida collaborazione dell’Ambasciata d’Italia e della Task Force dei funzionari a Madrid, a cui va il plauso per l’impegno profuso, in questi mesi di incertezza, per dare risposte e informazioni ai tanti connazionali con necessità urgente di tornare in Italia. Con la collaborazione dell’agenzia di viaggi ViajesEco e del Gruppo Iberia (appartenente a International Airlines Group), il Comites di Madrid ha strutturato una pagina web completa, durante un fine settimana frenetico, con tanto di modulo online di richiesta di prenotazione per i passeggeri. Il volo è stato pubblicizzato su tutte le reti sociali raggiungendo una platea di oltre 36.000 italiani in Spagna e oltre 1.200 hanno visitato la pagina di informazione. La garanzia del rimborso completo  (nel caso in cui il volo non partisse per mancanza di sufficiente domanda) è stato un elemento determinante al successo dell’operazione, insieme alla possibilità di poter portare con sé, inclusa nel prezzo del biglietto, una valigia di 23 chili in stiva e una di 8 chili a bordo.

Il volo IBS 9802 è partito puntualmente alle 16:10 dall’Aeroporto di Madrid Barajas – Adolfo Suarez, per arrivare alle 18:10 al T2 di Milano Malpensa. Commenti positivi spediti dai passeggeri attraverso le reti sociali hanno contribuito a coronare di successo un’impresa storica, prima nel suo genere, di aiuto reciproco tra le istituzioni italiane e spagnole, con il Comites di Madrid che ancora una volta, dimostra la necessità della esistenza di questo ente formato da volontari  come istituzione fondamentale di assistenza per gli italiani che hanno scelto l’estero e in questo caso la Spagna per vivere e lavorare”.

Pietro Mariani, presidente del Comites di Madrid ha dichiarato: “E’ stata una esperienza e un insegnamento di vita incredibile. Non avrei mai pensato che il mio impegno come volontario, come presidente da 5 anni e come consigliere semplice negli 11 anni precedenti mi desse tante emozioni forti come quelle che ho vissuto vedendo tante persone in fila ai check-in ordinatamente e in attesa del loro volo. Io avrei voluto essere li con loro e li avrei abbracciati tutti augurandogli un felice rientro a casa. Ringrazio oltremodo Giovanni Simone e Andrea Lazzari per l’impegno instancabile in queste settimane, il consigliere di Ambasciata Luis Cavalieri, la task force diplomatica e tutto il consiglio per il sostegno dimostrato”,

“Viste le ulteriori richieste ricevute e la poca disponibilità di posti sulle compagnie aeree nei voli commerciali tra Spagna e Italia, è stato previsto  – informa il Comites di Madrid – un nuovo volo per il 14 giugno da Madrid a Malpensa organizzato da Viajes Eco e un altro volo dalle Isole Canarie, sulla tratta Tenerife-Las Palmas-Malpensa, per il giorno 17 giugno 2020 organizzato in questo caso dalla agenzia di Tenerife. TenerifeGolfSpa in collaborazione con il Comites”. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform