direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Progetto Sicilia nel Mondo commemora la “Giornata Nazionale del sacrificio e del lavoro italiano nel mondo” in ricordo della tragedia di Marcinelle

ASSOCIAZIONI

L’Associazione invita tutti i membri a ricordare con un minuto di raccoglimento e di riflessione il disastro del Bois du Cazier

 

MESSINA – Il direttivo tutto di “Progetto Sicilia nel Mondo” della Associazione L’Aquilone Onlus di Messina, nel corso di un incontro, si riunirà oggi in un momento di raccoglimento per commemorare i caduti della drammatica tragedia di Marcinelle  in occasione della “Giornata Nazionale del sacrificio e del lavoro italiano nel mondo”.

Oggi, infatti,  ricorre il 61° anniversario della tragedia, avvenuta alle ore 18.15 dell’8 agosto 1956 nella miniera di Bois du Cazier, a Marcinelle in Belgio.

Tale ricorrenza che nel 2001 è stata dichiarata “Giornata Nazionale  del sacrificio e del lavoro italiano nel mondo”, è divenuta una giornata simbolo per ricordare la tragedia dei tantissimi corregionali all’estero che va riproposta alla nostra memoria come momento per farci riflettere sul tema del lavoro sotto il profilo della sua più pregnante dimensione umana e sociale e per ritrovare nel loro sacrificio i valori della unità nazionale; ma deve esse vista anche come stimolo per guardare il futuro con più fiducia, con la forza che ci proviene da quanti si sono immolati e si immolano ancora oggi sull’altare del lavoro.

“Progetto Sicilia nel Mondo”, invita, quindi, tutti i membri a ricordare con un minuto di raccoglimento e di riflessione il disastro del Bois du Cazier dove persero la vita 262 minatori tra cui 136 italiani, dei quali 5 nostri corregionali che vogliamo in particolar modo ricordare: Di Baio Carmelo, nato a Montaperto (Agrigento) il 21.11.1920; Campisi Sebastiano, nato ad Augusta (Siracusa) il 03.09.1915; Indorato Gaetano, nato a Sommatino (Caltanissetta) l’1.11.1911; Piluso Salvatore, nato a Caltagirone (Catania) il 18.06.1922; Reale Calogero, nato a Montaperto (Agrigento) il 27.06.1922.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform