direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 6 giugno primo Incontro in streaming dei Giovani friulani nel mondo

ITALIANI ALL’ESTERO

UDINE – Parte dal gruppo dei giovani dei Fogolârs di Argentina e Uruguay l’idea del Primo Incontro in streaming dei Giovani Friulani nel Mondo

Dal lockdown dettato dalla pandemia del Covid-19, che sta ancora interessando molti paesi, dal gruppo “Fantats di Fûr” che raccoglie giovani di Argentina e Uruguay di origine friulana, è nato il bisogno di confronto con altri giovani sparsi in tutto il mondo, spiega l’Ente Friuli nel Mondo.

Pertanto,  prosegue l’Ente, nel fine settimana del 3 giugno, Giornata dell’Emigrante Italiano in Argentina – istituita in onore di Manuel Belgrano, di cui quest’anno decorre il 250° anniversario della nascita – i “Fantats di Fûr” hanno trovato un modo originale per onorare la memoria dei loro avi friulani che hanno attraversato l’oceano in cerca di fortuna.

L’idea è di mettere in contatto i tanti discendenti ed i giovani “cervelli in fuga” sparsi nel mondo che non sono ancora in contatto con le loro radici friulane. La partecipazione all’incontro streaming, che si terrà con il sistema Google Meet, è aperta a tutti i giovani, che appartengano o meno ad un fogolâr, previa registrazione con il modulo di iscrizione presente sul sito http://fogolares.org/fantats/.

L’apertura dei lavori è prevista per le ore 03.00 p.m. con il collegamento in streaming con il  presidente dell’Ente Friuli nel Mondo Loris Basso. Le lingue degli incontri, vertenti su diverse tematiche, saranno spagnolo, italiano, inglese e friulano.

È la prima volta che i giovani friulani di tutto il mondo sono coinvolti con gli stessi problemi sanitari, sociali, lavorativi ed economici: un’opportunità nata dall’emergenza Covid19 . (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform