direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Premio internazionale “Federico II e i Poeti tra le stelle”

CONCORSI LETTERARI E ARTISTICI

Ideato da The Lunar Society Italia per “dar voce alla Poesia del Cosmo” e promuovere la conoscenza e lo studio dell’Astronomia . Il Premio intende anche promuovere in Italia e all’estero la lingua italiana, la storia del Medioevo e la Puglia

 

Il bando della VI edizione scade il 31 dicembre. Possono partecipare autori maggiorenni residenti in Italia e all’estero (solo per la parte letteraria del Premio) e studenti delle scuole secondarie in Puglia

 

BARI – Ancora pochi giorni per partecipare alla VI edizione del Premio internazionale Federico II e i Poeti tra le stelle, concorso letterario (opere, in lingua italiana, poetiche e narrative) e artistico (dipinti e fotografie) contenenti temi, esperienze, ispirazioni e soggetti riferibili  all’astronomia e agli oggetti e alle meraviglie del cosmo. Le opere dovranno pervenire entro il 31 dicembre 2016.

Possono partecipare al Premio autori maggiorenni residenti in Italia e all’estero (solo per la parte letteraria del Premio), e studenti frequentanti gli Istituti scolastici di istruzione secondaria di primo e secondo grado situati in Puglia.

Il Premio è stato ideato dalla The Lunar Society Italia, associazione nata per la divulgazione scientifica, ed è organizzato in collaborazione con Società Astronomica Pugliese, associazione per la divulgazione astronomica, Osservatorio Astronomico Comunale di Acquaviva delle Fonti (provincia di Bari), la più importante struttura astronomica esistente in Puglia (Apulia), l’Unione Astrofili Italiani, il Virtual Telescope Project, una delle piattaforme astronomiche robotiche più evolute ed attive al mondo nella ricerca e nella divulgazione in campo astrofisico e astronomico e la rivista italiana di divulgazione scientifica Coelum Astronomia.

Il Premio è stato ideato per “dar voce alla Poesia del Cosmo” e promuovere la conoscenza e lo studio dell’Astronomia. Il Premio altresì intende promuovere in Italia e all’estero la lingua italiana, la storia del Medioevo e la Puglia rendendo omaggio alla figura di Federico II di Svevia che a questa regione italiana ha consegnato una inestimabile eredità storica e culturale (da cui l’appellativo Puer Apuliae e, per il suo eclettismo intellettuale e il suo mecenatismo a favore della cultura, delle scienze e delle arti figurative, quello di Stupor Mundi).

Il Premio , come si legge nel bando, sarà liberamente promosso dagli organismi rappresentanti la cultura e le comunità italiane presenti all’estero, dalle istituzioni scolastiche italiane, dagli organismi e istituzioni di divulgazione e studio della storia e della cultura medievali, dagli organismi culturali di diffusione della arti letterarie e artistiche, dalle istituzioni accademiche, scientifiche, amatoriali e professionali del mondo dell’astronomia italiana e internazionale e da tutte le istituzioni che intenderanno condividere gli obiettivi del Premio.

Per il Bando si veda  www.poetitralestelle.com. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform