direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Premio “Giuseppe Dessì”: al via la XXXV edizione del concorso letterario

CULTURA

Organizzato dalla Fondazione Giuseppe Dessì e dal Comune di Villacidro

 

La partecipazione è aperta a tutti i narratori e i poeti in lingua italiana . Iscrizioni entro il prossimo 20 giugno.

 

VILLACIDRO – Parte la XXXV edizione  del concorso letterario intitolato allo scrittore sardo Giuseppe Dessì. La partecipazione è aperta a tutti i narratori e i poeti in lingua italiana.

Il Premio “Giuseppe Dessì” – organizzato dalla Fondazione Giuseppe Dessì e dal Comune di Villacidro, con il patrocinio del Consiglio regionale della Sardegna, dell’Assessorato regionale alla Pubblica Istruzione, della Fondazione di Sardegna, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Gal Linas Campidano – è in programma il prossimo settembre a Villacidro (provincia Sud Sardegna) che lo scrittore – nato a Cagliari nel 1909 e morto a Roma nel 1977 –  considerava la sua patria.

Come sempre articolato in due sezioni, Narrativa e Poesia, il Premio è aperto a opere pubblicate dopo il 31 gennaio del 2019 (escluse le ristampe e le edizioni successive a quella originale). Termine ultimo per la partecipazione, il 20 giugno 2020: le pubblicazioni andranno inviate entro quella data alla segreteria della Fondazione Giuseppe Dessì.

Fra tutte le opere iscritte saranno selezionati tre finalisti per ciascuna sezione (Bando del Premio nel sito della Fondazione Dessì: fondazionedessi.it).

I vincitori delle due sezioni letterarie saranno proclamati e premiati a Villacidro nella serata di sabato 26 settembre. La cerimonia di proclamazione e premiazione sarà il momento apicale della ricca settimana culturale che, dal  21 al 27 settembre, farà come sempre da cornice al premio letterario, con presentazioni editoriali, spettacoli, mostre, incontri.

Oltre alle due sezioni strettamente letterarie del concorso sono previsti anche quest’anno altri due riconoscimenti: il Premio Speciale della Giuria che la commissione giudicatrice si riserva di attribuire a un autore o a un’opera di vario genere letterario, e il Premio Speciale della Fondazione di Sardegna. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform