direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Premio alla Carriera per il Giornalismo estero a Goffredo Palmerini

APPUNTAMENTI

Gli sarà conferito il 25 settembre a Rimini dall’Universum International Academy di Lugano

L’AQUILA –Un nuovo prestigioso riconoscimento internazionale è all’orizzonte per Goffredo Palmerini. Il 25 e 26 settembre, infatti, si terranno a Rimini due intense giornate di eventi per celebrare il Trentennale – rinviato un anno fa a causa della pandemia – dell’Universum International Academy, Ong costituita nel 1990 in Svizzera ed iscritta al Registro delle Organizzazioni non governative presso le Nazioni Unite, presieduta sin dalla fondazione dal dr. Giovanni Valerio Ruberto.

Nel corso delle manifestazioni del Trentennale, alle quali parteciperanno numerosi ospiti ed esponenti della Universum Academy Switzerland delle diverse sedi di rappresentanza nel mondo, nel pomeriggio di sabato 25 settembre a Goffredo Palmerini sarà conferito il Premio alla Carriera per il Giornalismo estero, a motivo della prestigiosa attività sulla stampa italiana nel mondo. Dunque un altro speciale riconoscimento per il giornalista e scrittore aquilano, diventato negli ultimi quindici anni una delle penne più qualificate sulla stampa italiana all’estero, sulle agenzie internazionali e su molte testate italiane.

Insieme a lui saranno premiate altre 13 insigni personalità internazionali distintesi particolarmente in vari campi di attività professionali, culturali, artistiche e sociali. Saranno infatti insigniti Oswaldo Codiga (regista e sceneggiatore) e Ugo Dragotti (attore e regista) per il Teatro; la coreografa Mayla Scattola e la ballerina Roberta Di Laura, étoile internazionale, per la Danza classica; la mezzosoprano Antonella Carpenito e il tenore Domingo Stasi per la Lirica; le pittrici Pietra Barrasso e Marilena Rango per l’Arte; il Gran Duo Italiano (il violinista Mauro Tortorelli e la pianista Angelo Meluso) per la Musica; il pediatra Pierluigi Bruschettini per la Medicina; il promotore dei diritti dell’infanzia Domenico Pesce, per l’Impegno Sociale.

Goffredo Palmerini è nato a L’Aquila nel 1948. Per quasi trent’anni amministratore della Città capoluogo d’Abruzzo, è stato più volte assessore e Vice Sindaco dell’Aquila. Scrive su giornali e riviste in Italia e sulla stampa italiana all’estero. Suoi articoli sono ospitati su molte testate in Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Lussemburgo, Messico, Perù, Repubblica Dominicana, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Sud Africa, Uruguay e Venezuela. E’ in redazione presso numerose testate giornalistiche e agenzie internazionali in Italia e come collaboratore e corrispondente presso la stampa italiana all’estero. Ha pubblicato i volumi “Oltre confine” (2007), “Abruzzo Gran Riserva” (2008), “L’Aquila nel Mondo” (2010), “L’Altra Italia” (2012), “L’Italia dei sogni” (2014), “Le radici e le ali” (2016), “L’Italia nel cuore” (2017), “Grand Tour a volo d’Aquila” (2018), “Italia ante Covid” (2020), “Mario Daniele, il sogno americano” (2021).

Numerosi i riconoscimenti conferitigli per la Cultura e per il Giornalismo. Tra questi il Premio internazionale “Guerriero di Capestrano”, il Premio Roccamorice e a Lecce il Premio Speciale “Nelson Mandela” per i Diritti Umani, i Premi alla Cultura a Galatone, Spoleto e a Montefiore Conca. Nel 2020 gli è stato tributato il Premio Nazionale Pratola per la Letteratura e recentemente il Premio internazionale Città di Firenze per la Cultura. Vincitore per la sezione Giornalismo del XXXI Premio Internazionale Emigrazione, sempre per l’attività giornalistica Palmerini è stato insignito con il Premio internazionale “Gaetano Scardocchia”, il Premio Giornalistico Nazionale “Maria Grazia Cutuli”, il Premio Giornalistico dell’Anno 2017 dall’Associazione Stampa italiana in Brasile, il Premio internazionale “Fontane di Roma” e recentemente, a Spoleto, il Premio d’Eccellenza “I Grandi Dialoghi” per la sezione Giornalismo. Da molti anni Palmerini svolge un’intensa attività con le comunità italiane all’estero. Studioso di emigrazione, è membro del Comitato scientifico internazionale del “Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo” (ed. SER – Fondazione Migrantes, 2014), per la quale opera è anche uno degli Autori. E’ inoltre membro di prestigiose istituzioni culturali italiane. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform