direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Place To Be, Clap Clap! e Kety Fusco

MUSICA

Il 9 settembre da Civita di Bagnolegio

ROMA – Il racconto del panorama musicale italiano più contemporaneo e d’avanguardia di Place To Be parte il 9 settembre dal borgo di Civita di Bagnoregio con un fuoriclasse dell’elettronica come Clap! Clap! e la stella nascente Kety Fusco.

Civita, frazione del comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo nel Lazio, è uno dei borghi più belli d’Italia, fondato anticamente dagli Etruschi e famoso per essere stato definito “La città che muore” dallo scrittore Bonaventura Tecchi.

Quella rappresentata dal talento di Clap! Clap! – nome d’arte del produttore (ed ex-rapper) fiorentino Cristiano Crisci – è la vera “world music” del ventunesimo secolo. Mescolando registrazioni ambientali, musiche tradizionali e ovviamente spunti dall’elettronica più contemporanea, Clap! Clap! confeziona dischi (il più recente, “Liquid Portraits”, è uscito nel giugno 2020) che hanno affascinato persino un pilastro mondiale della canzone d’autore e della contaminazione tra i generi come Paul Simon.

Kety Fusco è stata folgorata dal suono dell’arpa all’età di soli sei anni e, da allora a oggi, è diventata una delle più apprezzate e originali interpreti europee dello strumento. Nelle sue mani, l’arpa diventa un ponte tra passato e futuro, interagendo con loop e percussioni elettroniche, come perfettamente fotografato nel suo primo album, “Dazed”, uscito nel 2020.

Lo spettacolo è disponibile a partire dalle 19 (ora italiana) in live streaming su Dice TV dice.fm/tv, previa registrazione, e successivamente on demand (dal 25/09) su www.italianmusicfestivals.com. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform