direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Piemontesi nel mondo” , il notiziario di ottobre

ASSOCIAZIONI

 

 

FROSSASCO (Torino) – Decennale del Museo regionale dell’emigrazione piemontese nel mondo . In occasione del decennale di inaugurazione del Museo (2006-2016), che in questi anni è stato una tappa affettiva per molti discendenti di emigrati piemontesi, l’Associazione Piemontesi nel mondo ha donato al Museo una scultura bronzea raffigurante il volto di Papa Francesco, nipote e figlio di emigrati piemontesi.

Inoltre il Museo Regionale ha ospitato Enrico Calamai, vice-console italiano a Buenos Aires durante gli anni della dittatura militare argentina, ricordato come “lo Schindler di Buenos Aires” per la portata storica della sua azione, la rilevanza del suo impegno nella difesa dei diritti umani, la sua ancora attuale attenzione al tema dei “nuovi desaparecidos”, ossia delle decine di migliaia di

profughi che scompaiono nel loro tragitto verso condizioni migliori di vita. (L.G.)

Settimo raduno internazionale “Noi …Ferrero nel mondo..!” Domenica 16 ottobre a Revello (prov. Cuneo) l’associazione culturale Noi Ferrero nel mondo presieduta dalla dinamica Antonella Ferrero, già promotrice dell’evento Ferrero’s day con lo scopo di raggruppare tutte le persone che condividono questo cognome, organizza il settimo raduno internazionale, sempre con l’entusiasmo di scoprire le proprie origini e di rimanere in stretto contatto con amici vicini e lontani. Info : Antonella Ferrero cell. 348 0306851. mail presidente@noiferreronelmondo.com facebook : prussina – twitter @AntonellaFerre9. Chi può collabori con l’associazione per scoprire e far conoscere sempre più Ferrero nel mondo.

A Neuchatel (svizzera) mostra “Heures d’ouvertures” e presentazione libro sull’opera di Maria Bonomi. Maria Bonomi, rinomata artista plastica Italo-Brasiliana, nata a Meina sul Lago Maggiore (provincia Novara), conosciuta ed apprezzata a livello internazionale e associata all’Associazione Piemontesi nel mondo di San Paolo (Brasile), è in mostra dal 15 settembre al 14 ottobre a Neuchâtel (Svizzera) presso la Galerie du Griffon. Nella serata inaugurale è stato presentato il libro “La dialectique Maria Bonomi” di Mayra Laudanna, editoda Editions du Griffon.

Serata presso l’Unione Regionale Piemontese Ginevra a Founex (Svizzera) . Una prestigiosa serata con la partecipazione della Banda dei Carabinieri in congedo e il Gruppo storico dei Reali Carabinieri 1883 da Chivasso (prov. Torino) è stata organizzata sabato 1^ ottobre presso la sala comunale di Founex (cantone di Vaud –Svizzera) dall’Unione Regionale Piemontese Ginevra, con il Presidente Elio Fornelli. Un bell’evento sociale, musicale e gastronomico con un tuffo nella storia del Piemonte.

Asociacion Civil Familia Piemontesa de San Francisco (Cordoba – Argentina) . L’Associazione ha organizzato presso il Museo della Città di San Francisco una mostra commemorativa, dal 30 settembre al 16 ottobre, per gli anniversari compiuti nel 2016 : – 30 anni dalla Inaugurazione del Monumento Nazionale al Inmigrante Piemontese; – 40 anni del coro Cantata Piemontesa; – 20 anni del Gemellaggio con Pinerolo (prov. Torino).

I Grandi Maestri Piemontesi della Fisarmonica Vol. 2. A tre anni di distanza dalla prima edizione, la Zanetti Records presenta il libro di Fabio Banchio , Il libro mette in relazione la fisarmonica con il fenomeno sociale dell’emigrazione, diventando così affresco di un’epoca, riflessione sul contributo (sinora ingiustamente trascurato dagli storici) dato dagli emigranti piemontesi alla divulgazione di questo strumento ed alla creazione di un suo repertorio originale. Al libro è allegato un Cd con venti nuove registrazioni affidate ad un quartetto di musicisti d’eccezione: Luca Zanetti alla fisarmonica, Gianpaolo Petrini alla batteria, Saverio Miele al contrabbasso, Nico Di Battista alle chitarre, con due inediti: Vecchia Torino, il cui incipit cita la celebre canzone Piemontesina, e Petite Suite, brano composto nel 2015 da Luca Zanetti e Fabio Banchio su commissione dell’Académie d’Accordéon des Alpes-de-Haute-Provence.

Un’opera imperdibile per gli amanti della fisarmonica. Il libro (cd incluso) ed il Cd (singolo) sono disponibili scrivendo a info@zanettirecords.com  o info@fabiobanchio.it (Piemontesi nel mondo/Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform