direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, il MiTE delinea obiettivi e stato di avanzamento dell’iter

MINISTERO TRANSIZIONE ECOLOGICA

 

ROMA – Il PNRR rappresenta per l’Italia l’occasione di lasciare una preziosa eredità alle generazioni future, contribuendo ad una crescita economica più robusta, sostenibile e inclusiva. Data l’attuale situazione sui mercati dell’energia, le misure PNRR rappresentano inoltre una risposta strutturale ad una maggiore indipendenza ed efficienza dei mercati (tramite lo sviluppo delle rinnovabili, dell’efficienza energetica, dell’idrogeno e del biometano) e per questo la loro piena e rapida attuazione è ancora più importante. In questi primi mesi del 2022 il Ministero della Transizione Ecologica (MiTE) ha dato impulso per l’avvio o l’accelerazione di molte delle misure relative alla Missione 2 “Rivoluzione Verde e Transizione Ecologica”. Sul sito del Ministero, alla pagina dedicata al PNNR (https://www.mite.gov.it/pagina/pnrr-che-punto-siamo) viene descritto in dettaglio: la sintesi degli obiettivi e dello stato di avanzamento complessivo delle misure del Piano a titolarità MiTE; la visione di insieme dei principali risultati conseguiti nel corso dei primi mesi del 2022; l’approfondimento su Milestone e Target (M&T) conseguiti e attesi per il 2022. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform