direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Pd, Giovanni Faleg candidato alla Camera dei deputati nella ripartizione America Settentrionale e Centrale

CIRCOSCRIZIONE ESTERO

Elezioni politiche del 4 marzo

 

“Avere un rapporto stretto con le comunità di italiani all’estero, ascoltarne i bisogni e costruire insieme un’azione politica forte e costante”

 

WASHINGTON, DC – Oggi Giovanni Faleg ha ufficializzato la sua candidatura per la Camera dei Deputati del Parlamento Italiano con il Partito Democratico, nella ripartizione America Settentrionale e Centrale.

Giovanni Faleg ha 34 anni,è fiorentino,  vive e lavora a Washington DC dove è segretario del Circolo Pd dal 2015. Dal 2014 al 2018 ha lavorato come consulente alla Banca Mondiale, come specialista nella pianificazione ed esecuzione di interventi di sviluppo in aree di crisi e post-conflitto, in particolare in Africa e nel Mediterraneo; e dal 2011 come ricercatore associato presso il Centre for European Policy Studies (CEPS) di Bruxelles e l’Istituto Affari Internazionali (IAI) di Roma. 

Il suo approccio: “avere un rapporto stretto con le comunità di italiani all’estero, ascoltarne i bisogni e costruire insieme un’azione politica forte e costante. Trovare ed attuare soluzioni per rispondere ai problemi dei cittadini italiani, andando oltre le ideologie, con passione democratica. E dare maggiore sostegno agli italiani in questo lato dell’Atlantico che fino ad ora non sono stati adeguatamente supportati: studenti, ricercatori, imprenditori, giovani professionisti”.

Se eletto, le priorità di Giovanni Faleg saranno: “ Portare qualità in Parlamento. Attraverso la sua competenza, e quelle di tanti italiani residenti in America che hanno esperienze preziose in vari settori (business, high tech, cooperazione allo sviluppo, ricerca scientifica, politiche pubbliche). Rafforzare le reti di italiani all’estero, in particolare in America settentrionale e centrale, per creare maggiori opportunità per il business, e per la promozione della cultura italiana. Realizzare le proposte contenute nel programma ed elaborate dai gruppi di lavoro del Pd estero. Ottimizzare i servizi per gli italiani all’estero, migliorando gli strumenti e le strutture esistenti e garantendo un rapporto stretto con le comunità, per ascoltare i bisogni dei cittadini e rendere l’Italia più vicina. Monitorare la realizzazione di queste proposte e lanciare un forum permanente di consultazione con i cittadini, attraverso una community online appena lanciata sulla piattaforma WeTipp.

Per ulteriori informazioni sulla esperienza politica ed il programma elettorale di Giovanni Faleg si rimanda a  partitodemocraticousa.it/washingtondc/?page_id=521 (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform