direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Partecipazione del Sottosegretario agli Esteri Tripodi alla riunione INCE a Sofia

ESTERI

 

SOFIA – Il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Maria Tripodi, ha partecipato a Sofia alla riunione dei Ministri degli Esteri dell’Iniziativa Centro Europea (INCE) sotto la presidenza di turno della Bulgaria. Al centro della discussione, il sostegno della regione all’Ucraina e il contributo dell’INCE, la più antica e articolata organizzazione regionale operante nel centro e sud-est Europa, nell’affrontare le conseguenze della guerra e il processo di allargamento dell’UE. Il sottosegretario Tripodi ha reiterato la solidarietà dell’Italia al popolo ucraino e la condanna per l’aggressione russa e per i recenti vergognosi attacchi contro civili, aree urbane e infrastrutture critiche. L’Italia rigetta le accuse false della Russia sul possibile uso di una bomba sporca da parte di Kiev e sostiene con convinzione le sanzioni che stanno severamente colpendo  l’economia russa, indebolendone le capacità militari, industriali e tecnologiche. Il Sottosegretario ha espresso l’apprezzamento dell’Italia per la pronta reazione dell’INCE nel fornire sostegno umanitario all’Ucraina. Tripodi ha quindi rappresentato la preoccupazione dell’Italia per l’impatto dell’aggressione russa sul mercato dell’energia assicurando il sostegno dell’Italia a una risposta comune alla crisi energetica e alle misure proposte in sede dell’Unione Europea. Infine, il Sottosegretario ha ribadito la soddisfazione italiana per l’annuncio russo di riprendere a partecipare all’attuazione dell’iniziativa ONU sul grano nel Mar Nero. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform