direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Parco nazionale dello Stelvio e Val di Sole lanciano le gite virtuali

PROVINCIA DI TRENTO

Il progetto StelvioLAB è rivolto ai ragazzi tra 11 e 15 anni

TRENTO – La pandemia causerà il blocco del turismo scolastico anche quest’anno. Il Parco Nazionale dello Stelvio trentino e l’Azienda per il Turismo della Val di Sole hanno quindi ideato StelvioLAB: una serie di videolezioni di didattica ambientale a distanza destinate ai ragazzi tra 11 e 15 anni con la possibilità di prenotare incontri virtuali con un team di esperti delle istituzioni culturali trentine e di partecipare a un concorso finale. I temi: acqua, boschi, fauna selvatica, turismo sostenibile.

“La didattica a distanza, fondamentale per portare avanti l’istruzione nei mesi di massima diffusione della pandemia, rappresenterà anche in futuro l’occasione per intraprendere percorsi di conoscenza attraverso nuove modalità” spiega Romano Stanchina, responsabile del settore trentino del Parco nazionale dello Stelvio. “Il Parco dello Stelvio ha pensato quindi a questo format didattico digitale che permetterà agli studenti di scoprire caratteristiche e segreti del nostro territorio, attraverso l’aiuto di scienziati e divulgatori scientifici”. Diverse le realtà culturali coinvolte: oltre agli esperti del Parco, anche quelli del MUSE (Museo delle Scienze di Trento), Federparchi e di altre istituzioni

A oltre 13mila docenti di centinaia di scuole d’Italia verranno inviate nei prossimi giorni le lettere per presentare l’iniziativa. A loro verrà offerto, in modo gratuito, l’accesso a una piattaforma digitale nella quale troveranno un pacchetto di videolezioni. Si parte con quattro “puntate” su altrettanti temi: acqua, alberi, animali e turismo sostenibile.

Ma la piattaforma sarà anche una “piazza” nella quale le diverse classi che aderiranno all’iniziativa potranno pubblicare, successivamente alla visita guidata virtuale e all’incontro con l’esperto, anche i propri elaborati multimediali. Un modo per ampliare il confronto tra i diversi studenti e istituti scolastici. E anche per vincere il concorso ideato dai promotori di StelvioLab: una gita “in presenza” in Val di Sole per tutta la classe, non appena la brutta stagione dell’epidemia da Covid-19 sarà finalmente alle spalle.

Le 4 videolezioni

Il futuro della montagna? È scritto sull’acqua:https://youtu.be/xLeg2rMeWSM

Quel tesoro nascosto chiamato bosco: https://youtu.be/1YcwT32vO_Q

Fauna selvatica: conoscerla per proteggerla: https://youtu.be/VMf7teTTGQY

Turismo e natura, la sfida per il futuro della montagna: https://youtu.be/Ay4SBdMyAG0.  (mv-Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform