direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ottawa, celebrazione della Giornata del Made in Italy

RETE DIPLOMATICA

 

OTTAWA – Per celebrare la neoistituita Giornata del Made in Italy, l’Ambasciata d’Italia a Ottawa, in collaborazione con la Guardia di Finanza e con ICE Canada, ha organizzato nei giorni scorsi il webinar “Promoting and protecting Italian brands in Canada”, rivolto ad una platea di operatori economici con l’obiettivo di fornire informazioni sui sistemi di protezione dei marchi italiani in Canada e di sensibilizzare i partner commerciali sull’importanza di riconoscere e scegliere prodotti autentici Made in Italy. All’iniziativa hanno preso parte circa 80 persone, fra autorità e rappresentanti di associazioni di categoria e di imprese italiane e canadesi. L’evento – moderato da Robert Russo, noto giornalista canadese ed attualmente corrispondente del The Economist per il Canada – è stato aperto dall’Ambasciatore d’Italia in Canada, Andrea Ferrari, che ha spiegato come i settori dell’agroalimentare, delle bevande e dell’abbigliamento, componenti fondamentali dell’interscambio commerciale tra Italia e Canada, siano maggiormente colpiti dal fenomeno dell’Italian sounding. L’Ambasciaore Ferrari ha inoltre evidenziato come le imitazioni, per via della loro scarsa qualità, non soltanto danneggino la reputazione dei prodotti Made in Italy ma abbiano spesso conseguenze negative anche per la salute dei loro consumatori. Sono intervenuti, fra gli altri, il Capo Ufficio Brevetti e Marchi della Direzione Generale per la Proprietà Industriale del MIMIT ed il Capo del Dipartimento dell’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e della Repressione Frodi dei Prodotti Agroalimentari del MASAF, che hanno illustrato le iniziative dei rispettivi Uffici in materia di promozione e protezione dei prodotti Made in Italy. È quindi intervenuto il Direttore del Centro Studi Italia-Canada, che ha discusso le principali novità della Legge n. 206 del 27 dicembre 2023 sul Made in Italy. Il webinar si è concluso con un case study sulla Finocchiona, illustrato dal relativo Consorzio, e da una sessione di Q&A. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform