direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Omaggio a Maria Callas al Teatro Verdi di Buscoldo di Curtatone, patrocinata dal portale dei Lombardi nel Mondo

 

MUSICA LIRICA

Il 27 gennaio, nell’ambito delle celebrazioni per il 130 anniversario della nascita del tenore lombardo Ismaele Voltolini

 

 

MANTOVA  – Omaggio a Maria Callas – La sua musica e le sue parole , il 27 gennaio , ore 21, presso il  Teatro Giuseppe Verdi Buscoldo sponsorizzato da Massimilliano Codoro, filantropo e promotore della cultura italiana nel mondo. Evento con Monica Minarelli (mezzosoprano), Antonella Orefice(soprano) e Jason Neville (pianista) che dopo il successo ad Atene arriva in Italia per celebrare la cantante lirica più famosa di tutti i tempi nella quarantennale della sua scomparsa :Maria Callas. L’iniziativa è patrocinata dal Portale dei Lombardi nel Mondo lombardinelmondo.org

Massimiliano Codoro , imprenditore milanese di successo ha diretto per anni l’ Associazione. Culturale AGorà, Associazione attiva negli interscambi culturali e creazione di relazioni internazionali, operante in campo sociale, promuovendo e finanziando molte attività sportive e umanitarie. Grazie a Codoro ,è stato possibile realizzare questo spettacolo del bel canto, inserito nel circuito delle celebrazioni per il 130 Anniversario della nascita del celebre tenore lombardo Ismaele Voltolini. Spettacolo organizzato anche grazie alla disponibilità offerta dal Teatro Verdi di Buscoldo di Curtatone ,  diretto dal maestro Daniele Anselmi e dall’Amministrazione Comunale di Curtatone e dal Sindaco Carlo Bottani.

Ismaele Voltolini.Tenore lirico drammatico, voce possente e chiara, vibrante ma bella, debuttò tardivamente, trentaduenne, al Teatro Cento di Ferrara (1919) nell’opera La fanciulla del West di Giacomo Puccini. Denominato il “novello Caruso”, fu conteso dai maggiori teatri d’Europa e d’America. Fu protagonista di tournée americana del periodo 1926-27. Tra le principali opere in repertorio ricordiamo: Andrea Chénier di Umberto Giordano, Il trovatore e Aida di Giuseppe Verdi, Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni, Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, Tosca di Giacomo Puccini, Cristoforo Colombo di Alberto Franchetti. Morì a soli 51anni a Milano, ponendo termine a una frenetica attività ricca di soddisfazioni professionali.Riposa nel cimitero maggiore di Milano

Un concorso internazionale di canto lirico per giovani cantanti lirici intitolato a Ismaele Voltolini ogni anno viene proposto dal Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Buscoldo e dal Comune di Curtatone.(Daniele Marconcini*/Inform)

*Editore del portale dei Lombardi nel Mondo. Aderente al Comitato d’Onore per le Celebrazioni del 130° Anniversario della nascita di Ismaele Voltolini

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform