direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Oltre il 50% dei voti al partito Georgian Dream, guidato dal premier Giorgi Kvirikashvili

ELEZIONI IN GEORGIA

Guglielmo Picchi (ripartizione Europa) a capo della delegazione dell’Assemblea parlamentare dell’Ocse: “Elezioni competitive e ben amministrate”

 

TBLISI – “C’è stata una vera campagna elettorale combattuta sul terreno voto per voto e la Georgia ha dimostrato una grande maturità in queste elezioni. Maturità, che ci auguriamo continui a dimostrare anche nelle prossime settimane, quando si svolgerà il secondo turno”: così Guglielmo Picchi, deputato eletto nella ripartizione Europa e a capo della delegazione dell’Assemblea parlamentare dell’Osce in Georgia, riferisce sull’esito della consultazione appena avvenuta.

Il voto per il rinnovo del Parlamento ha visto la vittoria del partito Georgian Dream, guidato dal premier Giorgi Kvirikashvili, con più del 50% dei voti, seguito dal principale partito di opposizione, l’United National Movement, al 27% delle preferenze. Nessuno degli altri partiti di opposizione, invece, stando ai primi dati, sarebbe riuscito a superare la soglia di sbarramento del 5%.

“Abbiamo dispiegato 400 osservatori in tutta la Georgia per monitorare le elezioni – afferma Picchi, che ammette la segnalazione di incidenti nei seggi e proteste per presunti brogli denunciati dall’opposizione, episodi che insieme ad altri avvenuti in campagna elettorale a suo avviso però “non hanno intaccato il processo elettorale che è stato regolare”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform