direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nuova proroga al 30 maggio per la presentazione ai Consolati delle domande di contributo

STAMPA ITALIANA ALL’ESTERO

ROMA – Nuova proroga per la presentazione delle domande di contributo da parte degli editori italiani all’estero: vista la perdurante emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, infatti, il Dipartimento per l’Informazione l’editoria della Presidenza del Consiglio ha fissato il nuovo termine al 30 maggio.

Lo rende noto il presidente della Fusie e della Commissione Informazione del Consiglio generale degli italiani all’estero, Giangi Cretti, che, in una continua interlocuzione con Dipartimento Editoria della Presidenza del Consiglio e con la DGIT della Farnesina, ha rappresentato le difficoltà degli editori. Segnalazioni che entrambe le amministrazioni hanno fatto proprie, decidendo per la nuova proroga al 30 maggio.

“Un ringraziamento particolare – sottolinea Cretti – va alla dottoressa Stefania Palamara del Dipartimento Editoria, per la disponibilità dimostrata e per essersi fatta carico delle nostre richieste, infine accolte dal Dipartimento, di concerto con la Farnesina, in un dialogo costruttivo con l’ufficio guidato dal Consigliere De Vita”.

Gli editori all’estero, dunque, dovranno presentare entro il 30 maggio tutta la documentazione richiesta che i consolati dovranno inoltrare al Dipartimento – e per conoscenza alla Farnesina – entro il 30 giugno. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform