direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nicola Orlando Berardinelli l’abruzzese che incantò come baritono e musicista la Chicago anni ’30 e ’40

STORIE DI ITALIANI ALL’ESTERO

Suo grande estimatore fu Eliot Ness l’uomo che incastrò Al Capone

 

PESCARA – Nicola Orlando Berardinelli nacque a Castel di Sangro (AQ), il 6 dicembre del 1892, da Michele e Teresa Catullo. Sin da piccolo mostrò una straordinaria capacità canora accompagnata da una passione, altrettanto straordinaria, per tutto ciò che fosse musica. Amava  ricordare come suoi maestri, in Italia,  Filippo Cincione e F. Carbonieri. Fu grazie a loro che esordì, a soli 12 anni, in una banda locale come “cornettista”.

Emigrò per gli Stati Uniti nel 1910 ed arrivò ad “Ellis Island” a bordo della “Berlin”. Andò a vivere, con i suoi genitori, a Chicago in Illinois. Qui perfezionò gli studi presso il “Chicago Musical College” ed ebbe come insegnante il prof. Giuseppe Minerva. Ma oltre alla musica gli americani scoprirono che, Nicola Berardinelli, possedeva anche una gran bella voce. Così iniziò ad esibirsi anche come cantante d’opera in qualità di baritono. Resta indimenticabile una sua interpretazione, con la “Denver Grand Opera Company”,  di Scampia nella Tosca. Divenne direttore della “Illinois Opera Company”. In seguito diresse la “Chicago Popular Opera Company” e ancora la “Conti Light Opera Company”.

Fu prezioso insegnante presso il “Chicago Conservatory” e la “Chicago School of Music”. Creò, infine, una sua scuola la “Berardinelli Music School Chicago” nella quale si formarono generazioni di musicisti e cantanti.  Brevettò anche un geniale dispositivo, utile agli orchestrali,  il “Pattern for coat button placement” per un più conveniente posizionamento dei bottini nella giacca. Questo brevetto è ancora utilizzato da alcune importanti case di moda. Sposò la musicista Valia Nastri dalla quale ebbe la figlia Zerlina Teresa. Nicola Orlando Berardinelli morì a La Mesa, contea di San Diego, in California il 29 gennaio 1979. (Geremia Mancini° – Inform)

* Presidente onorario “Ambasciatori della fame”

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform